Messaggero’s Top Five

Rubrica settimanale delle migliori notizie locali del Messaggero Veneto, dal 4 al 10 luglio 2010

Le rubriche de Il Bacucco: Messaggero Top 5

1° posto:

Ancora l’Ospedale. Sabato alcuni dipendenti hanno fatto pubblicare una lettera aperta in difesa del reparto di Ostetricia e Ginecologia; paventano un cambio di Primario e elencano i meriti del reparto e la crescita dello stesso in termini di nascite e di qualità degli interventi operatori. La lunga nota chiede stabilità della Dirigenza e programmi e obiettivi certi. Anche di questo si parlerà giovedì prossimo in un Consiglio Comunale dedicato appunto all’Ospedale. Tornando al discorso Ostretricia, siccome a pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina (Andreotti docet) scommettiamo che l’attuale dirigente Silvio Giove prenderà servizio al Burlo di Trieste? E che le sale operatorie chiuderanno in parte? E che verrà un Primario a scavalco con Palmanova che naturalmente privilegerà Palmanova? Spero di sbagliarmi.

 

 

2° posto:

La piscina rimessa a nuovo. Durante l’estate tanti i lavori previsto nell’impianto di Zona Tempio, che raccoglie moltissimi appassionati durante l’anno, sia con corsi organizzati che con il nuoto libero. L’impianto necessita di profonda ristrutturazione e finalmente viene messo anche un impianto solare. La struttura quando venne costruita, sollevo molte perplessità, per la forma a punta e per il mancato utilizzo dell’acqua calda del sottosuolo; il successo di pubblico e la valenza comprensoriale dell’impianto inducono a considerare ben spesi i soldi per questa profonda ristrutturazione.

3° posto:

Martedì viene dato l’annuncio della nuova stagione delle risalite in barca del Fiume Tagliamento. È molto bello il nostro fiume e la gita in barca, partenza ogni mercoledì fino a settembre dalla Darsena di Lignano Sabbiadoro e arrivo a Latisana, è davvero interessante e dal costo molto contenuto. Dieci le gite, fino a settembre e credo che il 90% dei latisanesi non abbiamo mai navigato il fiume e scoperto questo gioiello della Bassa friulana: fate un giro, andate a Lignano, lasciate l’auto e fate la gita, ritornando poi verso sera. Ne vale la pena.

4° posto:

Un grande avvenimento estivo viene annunciato sulla pagina vacanza: giovedì 22 luglio in Piazza Indipendenza appuntamento con l’opera. Sarà di scena “La Traviata”, per la realizzazione di “Il Carro dei Tespi”; una bella cosa organizzata dalla Pro Latisana e dai biglietti a costo contenuto. Bella serata.

5° posto:

Domenica il capogruppo dell’ex Ulivo, ora Pd, Ernestino De Marchi, vero esperto di consigli comunali, ha chiesto di convocare una assemblea per discutere del Piano Sanitario e Sociosanitario Regionale ed anche sulle eventuali ripercussioni che lo stesso potrebbe avere sull’Ospedale di Latisana. Questa struttura pubblica resta l’unica “fabbrica” della zona e la difesa del nosocomio è una battaglia di tutti.

Il Bacucco

 

 

 

 

 

 

 

Condividi il post!

PinIt