messaggerto top 5, sangue, semafori, delfini, auto storiche forni di sopra e latisana.it

Maggio piovoso e www.latisana.it

Sono state oltre venti le giornate di pioggia di maggio, gente a casa, davanti a un libro o al pc, spesso davanti al pc. E si vede….. In maggio abbiamo fatto il record storico di accessi giornalieri, molti, moltissimi, forse numeri irripetibili e infatti nemmeno li diciamo, ma sono alti. Grazie a tutti. Sono poco meno di tre anni ormai e abbiamo cercato di dare notizie e informazioni e anche commenti, e soprattutto di permettere i commenti e permettere, a tutti e gratuitamente, di esprimere le loro idee. Gratuitamente: ma ci mancano come sempre gli sponsor. Non  sarebbe male se qualcuno usasse queste pagine, che costano poco e rendono molto. Per fare un esempio, il Comune ha speso 3.500 euro per il sito dei negozi amici: quanti di voi lo consultano o l’hanno consultato?

Semafori…intelligenti?

DSCN1750

Sembrano passati i tempi dell’estate 2012 con i semafori sulla 354 sensibili al traffico e, appunto, intelligenti. I tempi di attesa sono fissi e non c’è traccia del rapporto verde – traffico, come si vede alle lunghe attese di Paludo, nella foto di sabato mattina. I semafori non sono gestiti dal Comune.

Dal mare ai monti, domenica 16 giugno 2013  — segue  — clicca  —

DSCN1751

Torna la amichevole trasferta del Gruppo Veicoli Storici di Latisana, dalla cittadina della Bassa e Forni di Sopra per un raduno che, alla guida di Toni Gurrisi, vedrà incolonnate una cinquantina di veicoli percorrere la strada che porta nella piazza della fontana di Forni, ospiti della cittadina della Carnia. Ecco la locandina

Sangue

Sangue e Piazza; vistosissime tracce di sangue sono state trovate stamattina dai gestori dei due bar che si affacciano su Piazza Garibaldi; gocce sparse per indicare movimento e poi chiazze vistose sulle scalinate e sotto il gazebo. Non abbiamo saputo molto, le foto però, anche dopo l’opera di pulizia, sono evidenti.

DSCN1753

DSCN1754

DSCN1755

DSCN1756

DSCN1757

DSCN1758

Delfini di Latisana

Dopo una vibrante prestazione, i Delfini Baseball Latisana riescono ad aver la meglio sui Dragons di S.Giorgio di Nogaro con il punteggio di 13 a 10, dopo essersi trovati in svantaggio 5 a 10.  Due ore di gioco che hanno tenuto con il fiato sospeso i presenti a questa “prima” degli azzurri latisanesi, all’esordio assoluto in casa. Niente cronaca particolareggiata per due motivi, il primo è quello che, per chi ha avuto la pazienza di leggere le precedenti cronache, si capisce quanto complesso, avvincente ed altalenante possa essere lo svolgimento di una partita di baseball; il secondo è che rispetto a tutte le precedenti prestazioni, maturate in campi esterni, ora c’è la possibilità concreta di vedere direttamente le gesta dei nostri beniamini, in quanto tutti i lunedì da qui all’8 luglio, si batteranno con i pari età delle altre compagini regionali, presso il terreno di gioco dello Stadio Comunale di Latisana. Tutto si può dire del baseball (per modo di dire, ovviamente) salvo che non faccia il possibile per dare VISIBILITA’ alla propria attività, sia grazie a questo che ad altri siti specifici (Tuttobaseball, Baseballfvg, Fibs, Tremilasport),  sia che si tratti di presenza presso radio e televisioni della provincia (Telefriuli, Radio Frequenza, ecc.), che sulla carta stampata (settimanale La Vita Cattolica); attraverso locandine esposte sul territorio, ma soprattutto attraverso la costante attività nelle scuole elementari: da Latisana a Paludo, da Latisanotta a Pertegada, da Ronchis a Precenicco e a San Michele al Tagliamento. Abbiamo distribuito brochure, volantini di vario tipo che dovrebbero aver raggiunto 1400 (millequattrocento) famiglie nel raggio di 10 chilometri da Latisana. Lo so, di questi tempi tutto costa, se non denaro, fatica,  e  la possibilità che bambini e bambine di tutto il comprensorio possano vedere in cosa consiste il gioco del baseball, premesso che molti di loro lo hanno già praticato nelle scuole grazie ai nostri istruttori e ad insegnanti volenterosi, dipende quasi esclusivamente dai genitori …  Questa considerazione non vale solo per il Baseball ma anche per molte altre attività sportive locali; promuovere e smuovere bambini ma soprattutto i genitori, talvolta si rivela una vera impresa.  Da parte nostra crediamo in quello che facciamo ma, oltre ai risultati, che cominciano ad esserci, ci si potrebbe aspettare qualcosa di più in termini di partecipazione, a proposito, Lunedì 3 giugno alle ore 18 allo Stadio Comunale, tempo permettendo, i Delfini affronteranno i Tigers B di Cervignano e, se la gara ricalcasse l’andamento della partita di andata, sarebbe da sconsigliare ai deboli di cuore.  Confidando di poter contare anche su un solo spettatore in più, ringrazio il bacucco per lo spazio offerto.  Ceretti Cesare – Presidente asd Delfini Latisana bsc

Formazione Delfini 27 maggio 2013

Messaggero’s Top Five

top five messaggero latisana

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 26 maggio al 1 giugno 2013

1° posto: 14.600 alla Pro

Domenica sul Gazzettino esposti i contributi della Regione alle varie Pro Loco; Latisana si piazza benissimo ottenendo 10.000 euro per la gestione più 4.600 per l’ufficio IAT (informazioni turistiche); a questi si aggiunge il contributo per il festival Terra e Mare degli artisti di strada.

2° posto: Ragazzi premiati e letture per piccoli e ragazzi che aiutano

Martedì foto e articolo sul Messaggero per i ragazzi della 4c del Liceo Martin, premiati a Roma assieme a quelli  di Lignano, per un corto su una storia d’amore. Bravi. Mercoledì la notizia del ciclo di letture per piccoli in Biblioteca. Sabato sul Messaggero il progetto “mentoring” ovvero alunni bravi che aiutano quelli meno bravi. Una volta erano gli amici, ora sono quelli del “mentoring”.

3° posto: Bilancio

Mercoledì viene annunciato il consiglio comunale di giovedì con all’o.d.g. il bilancio, che presenta un avanzo spendibile di 151.000 euro.

4° posto: Sport

Sul Gazzettino di giovedì viene illustrata la manifestazione di domenica 2 giugno, con la festa dello sport e le gare e altre attività in camp o sportivo, lungo l’argine e la sera all’Odeon. Sabato sul Gazzettino viene ripresa la notizia per la me ga festa di oggi.

5° posto: Centri Estivi

Venerdì sul Messaggero l’articolo dice…niente centri estivi, poi l’assessore competente spiega come siano stati affidati alla Consulta; date e orari e appuntamenti.

6° Posto: Ronchis, furto e furto a Portogruaro

Furto di cerchioni e pneumatici alla concessionaria Auto Sandrin di Ronchis; articolo e foto domenica. Martedì sul Messaggero un latisanese denunciato per furto di vestiti al centro commerciale di Portogruaro; niente nomi e età.

7° Posto: Coro Parrocchiale

Domenica sul Messaggero foto e articolo per il Coro Parrocchiale che si è esibito domenica scorsa in Oratorio

8° posto: Sel e Coron

Giovedì sul Gazzettino una interpellanza parlamentare di un onorevole del SEL sui dragaggi nel Canale Coron.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissaché.

N.C. 1) Morto

Lunedì sia Gazzettino che Messaggero dedicano ampio spazio all’artista 56enne di San Michele, direttore dell’ufficio postale di Cesarolo,  che è stato trovato morto a Castions di Strada; dettagli e foto e nome e tutto.

N.C. 2) 4city

Domenica sul Messaggero il Comune aderisce al portale 4 city. Wow.

N.C. 3) Ferrari e Anthea

Domenica sul Gazzettino il raduno delle Ferrari all’Isola Augusta di Palazzolo con la mostra di pittura organizzata dalla latisanese Lorena Chiarcos di Anthea

N.P.  Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “messaggerto top 5, sangue, semafori, delfini, auto storiche forni di sopra e latisana.it”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Bacucco!!! Non sapevo che l’Isola Augusta fosse passata nel territorio di Precenicco,accidenti,devo aggiornarmi!!!!
    Comunque,scherzi a parte, voglio far notare come solo la squadra di baseball dei ragazzini, sia all’altezza della situazione.Interagisce,comunica e, infonde simpatia, almeno a me, dovrebbero fare tutti così !!!!!!! Forza ragazzi, da un vostro tifoso acquisito!!!!!!!!

  2. il_bacucco ha detto:

    he he he palazzolo e precenicco si vogliono bene….. 🙂 ora correggo

  3. valerio ha detto:

    Non riesco ancora ad immaginare che razza di traffico dovremo vedere sulla linea ferroviaria VE-TS che richieda ben 4 massicciate! Ogni quanto passa adesso un treno?

  4. il_bacucco ha detto:

    speriamo che facciano come col ponte di messina……………..

I commenti sono disabilitati.