movimento 5 stelle, udc e pro

Da Movimento 5 Stelle, riceviamo e volentieri pubblichiamo

a Latisana, massoni UDC e problemi veri.

Leggiamo non senza sorridere della polemica tutta interna all’UDC tra assessori massoni e consiglieri che scoprono oggi, la questione etica. Ora, a parte che verrebbe da chiedere, dove erano questi”signori”, quando la presunta massona, era segretaria del loro partito, e dove era il sindaco che, leggiamo, sapeva tutto ma stava zitto. A parte questo, nell’indifferenza dell’ opposizione che è un tutt’uno con la maggioranza, si tende  a dimenticare quelli che sono i veri problemi, dei latisanesi: la tassazione piu’ alta della regione, le addizionali IRPEF  e ENEL, piu’ elevate, il lavoro che non c’è, il comune, governato da geometri e affaristi del mattone, l’Ospedale che rischia la chiusura a causa della paura di combattere la Regione, l’isolamento di Latisana, rispetto ai comuni vicini (a Lignano non è simpatica Latisana…..), gli inutili sperperi di denari pubblici per la 354, ecc ecc. Noi, del Movimento 5 Stelle, da sempre diciamo che questa classe politica, deve andare a casa, perchè non rappresentano nessuno e non sono capaci d’ascoltare e risolvere i problemi della gente. A Latisana si è votato da un anno, ed è come se non si fosse votato: SEMPRE LE STESSE FACCE E OPPOSIZIONE CHE NON ESISTE. NON PREOCCUPATEVI LATISANESI ; STIAMO ARRIVANDO ANCHE QUI!!!!!!!!!!!!!!!!

Come sempre per i metuup, iniate una mail a lavitaebella54@alice.it o chiamate 3480331449

UDC, massoni e carta dei valori

Un nostro attento lettore, ci dice di non essere riuscito a trovare, nella Carta dei Valori dell’UDC, il riferimento alle logge segrete e alla impossibilità di aderirvi. Forse esistono molte carte, molti valori e molti UDC; nemmeno noi abbiamo trovato il riferimento che, se fosse confermato e se i due assessori avessero sottoscritto tale impegno, se…., comporterebbe l’immediata espulsione dal partito e naturalmente un ribaltone in giunta, con due deleghe che saltano e con il partito dell’UDC che avanzerebbe nuove nomine. Se….

Cercate anche voi…

http://www.udc-italia.it/News/UploadedFiles/Carta%20dei%20valori.pdf

Latisana e Majano

Latisana ha 13 mila abitanti e ha vicine le spiagge di Bibione e Lignano. Latisana ospita la sede della Azalea. Latisana ha la sua PRO. Majano ha 7 mila abitanti, ha vicino il medio Friuli e la sua PRO organizza il Festival. Andate a vedere il programma della sua manifestazione qui: http://www.promajano.it/festival-2012   e poi vedrete che noi a Latisana sappiamo fare di meglio al Settembre Doc…. o no?

Condividi il post!

PinIt

9 commenti su “movimento 5 stelle, udc e pro”

  1. Marco ha detto:

    Ma il Movimento 5 Stelle di cui pubblicate i comunicati è autorizzato/riconosciuto??? Non ce n’è traccia ne sulla piattaforma MeetUp ne tantomeno sul blog.

  2. Floriana Antonelli ha detto:

    il movimento 5 stelle, di cui si parla, fà capo agli amici di beppe grillo di Cervigano, essendo io, abitante a Latisana e iscritta a codesto metuup. mi sembra giusto sottolinearne i problemi….e ancora, non credo di fare nulla di scorretto se metto in risalto il lavoro MOLTO IMPORTANTE E ATTIVO CHE STA’ FACENDO IL 5S, PER CORTESIA NON RICOMINCIAMO CON QUESTA BUROCRAZIA STERILE. Ringrazio Marco, ma queste quisquiglie, lasciamole ai partiti, noi, per fortuna siamo altro……..CITTADINI A 5 STELLE APPUNTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Floriana Antonelli

  3. Marco ha detto:

    Non c’era vis polemica nella mia domanda, quindi non capisco la risposta “urlata”.
    D’altra parte non è burocrazia sterile ne tantomeno sono “quisquiglie”(sic…), dal momento che l’utilizzo del nome/simbolo del M5S è fortemente regolato e controllato.
    Mandi,
    Marco

    ps. per la Netiquette scrivere in maiuscolo equivale ad urlare

  4. Nicoletta ha detto:

    A me sinora siete sembrati più che altro cittadini sgrammaticati.
    Io faccio davvero molta fatica a leggere i vostri comunicati e non credo di essere l’unica.
    Se volete essere davvero credibili secondo me dovreste iniziare anche da queste “piccole” cose: la nostra lingua merita rispetto e va utilizzata come si deve!

  5. Floriana Antonelli ha detto:

    Nicoletta, hai perfettamente ragione, ma essendo io toscana, non credo di aver commesso alcun essere grammaticale e a quanto vedo, neppure Marco.

  6. Nicoletta ha detto:

    Marco non ha commesso errori grammaticali nei suoi commenti, dal mio punto di vista.
    Ho utilizzato il plurale perché, sig.ra Floriana, lei stessa ha fatto uso della forma plurale parlando a nome del movimento.
    Il fatto di essere friulani o toscani sicuramente non influisce sul buon utilizzo della grammatica e punteggiatura italiana, che dovrebbe essere insegnata allo stesso modo in tutte le scuole della penisola.
    Il fatto che lei parli a nome del movimento, tuttavia, fa associare in automatico gli errori da lei commessi all’immagine del suo movimento, togliendo credibilità allo stesso.
    Come le ha suggerito anche Marco, inoltre, è opportuno fare un uso parsimonioso e controllato del maiuscolo quando si scrive sul web.
    Voglio precisare che considero queste mie critiche come costruttive e come dei suggerimenti; le idee espresse nei comunicati sono buone e le accuse sembrano valide e fondate, sarebbe un peccato che non venissero lette o prese sul serio a causa di ciò che lei chiama “quisquilie”.

    Saluti,
    Nicoletta

  7. il_bacucco ha detto:

    intervengo come ospite della gradevole conversazione; credo ci sia della ragione in tutti; l’importante è far uscire le idee ed i concetti, pur con qualche “licenza poetica”. siamo stanchi di discorsi perfettamente corretti e di chi usa perfettamente l’italiano per scambiare il bunga bunga con il burlesque……( è solo un esempio…) ben vengano quindi commenti e critiche, magari anche proposte e prometto un’attenzione puntuale nel moderare il maiuscolo. buona giornata a tutti

  8. davide ha detto:

    Raccolgo l’assist del Bacucco per sottolineare come la maturità di un movimento (qualsiasi) si ha quando si passa dalle critiche (ancorché legittime) alle proposte. Fino ad allora si è destinati a restare forza di lotta, ma non di governo.

  9. Floriana Antonelli ha detto:

    Davide, hai centrato il punto, servono idee, lottare e’ giusto, pero’ si deve anche proporre!!!!

I commenti sono disabilitati.