Oggi abbiamo: il Natale; critica da Pertegada; una vignetta di Paperopoli; chiusura Ospedale, una domanda al M5S

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

Da: Stefano. Oggetto: via della Cooperazione a Pertegada:

Finalmente qualcosa si è mosso, peccato non nel verso giusto! Via della Cooperazione a senso unico e si entra solo dalla 354! E questa estate col traffico se uno viene da Lignano? Non si potrebbero sistemare i cassonetti in fondo a tale strada? Grazie

n.d.b. Il problema della svolta a sinistra è su tutta la 354, compresa la svolta al semaforo di Gorgo o quella, proibita, ma praticata, di entrare in qualche ristorante. Se Stefano vuole mandarci due foto, le pubblichiamo volentieri. Ricordiamo che il Comandante dei Vigili è di Udine e ha fatto esperienza a Grado e forse, ma forse, serve aiutarlo a capire le dinamiche del traffico latisanese. Certo lui studia, studia molto: sono mesi che sta studiando la rotonda dietro l’Ospedale e conosco persone che si sono perse in zona Via Aquileia e Via Tempo tra stop e sensi unici…. E comunque adesso puoi andare a mangiare la pizza con più parcheggi: bisogna aiutare l’economia, o no? Registriamo molte proteste a Pertegada per la scelta del Comandante dei Vigili, ma siccome abbiamo già visto una sua retromarcia sul Mercato del 29, ci aspettiamo che Valvason intervenga subito per mettere a posto la cosa; oppure magari occorrerà rivolgersi altrove, che ne dite?

Natale

Manca la musichetta terribile degli anni scorsi in piazza e nelle vie vicine, mancano gli alberelli davanti ai negozi, ma manca un po’ tutto in questo Natale; albero austriaco con pochi addobbi, presepe sempre quello e defilato, poche luci, niente Babbe Natale, niente lotteria ecc ecc. Per il 24 comunque ci pensa la Trattoria Crosere, a partire dalle 14.00. Ecco la locandina

Babbo Natale 2013!

Una domanda al Movimento 5 Stelle regionale

Spett/le M5S, poiché registriamo continuamente rumors in ambiente medico e sanitario, di possibili e probabili e imminenti riduzioni di personale e di funzionari (ex Primari) che porterebbero al taglio delle figure dirigenziali di Ortopedia, Chirurgia e Area Materno Infantile di Latisana, con la riproposta questione della chiusura del Punto Nascita e conseguentemente di Pediatria, chiediamo a Voi, M5S, se potete interpellare la Regione sulla esistenza di queste prospettive e soprattutto sulla motivazione sociale e turistica e sanitaria. Potete anche verificare se chi era indagato nel 2008  dalla Procura di Udine, oggi è totalmente stato  dichiarato non coinvolto? Grazie……

a…. dite che dovremmo fare la domanda al PD di Latisana?  E.. si …certo…ma il PD a Latisana non esiste mica………………..  abbiamo un candidato alle Regionali che è di Aiello, un calo dei voti costante da anni, una mancanza del simbolo alle amministrative, due consiglieri regionali che di sinistra hanno solo la mano sanca,  e un referente della Lista Cittadini che proviene dal centro destra. Vedete Voi, cari amici del M56S, come siamo messi. Se potete darci una mano….   Buon Natale.

..e a Paperopoli, che si dice?

Molto attivi i Vigili in centro a Latisana per vedere i divieti di sosta; soprattutto in questo periodo di shipping  (sarebbe lo scippo durante lo shopping….)

basettoni a Natale

Condividi il post!

PinIt

11 commenti su “Oggi abbiamo: il Natale; critica da Pertegada; una vignetta di Paperopoli; chiusura Ospedale, una domanda al M5S”

  1. marco zanetti ha detto:

    Almeno ci siamo risparmiati quella musica da autoparlante del 1900 assolutamente GROTTESCA……(unico dato positivo s’intende)…

  2. Maurizio ha detto:

    …a meno che non sia strumentale, la domanda andrebbe fatta all’amministrazione e per suo tramite al pdl/forzaitalia/ncd regionale…

  3. gruppo m5s ha detto:

    su segnalazione di una attivista abbiamo letto la vs segnalazione. vi preghiamo di contattarci direttamente per approfondire ed impostare assieme l’interrogazione.

  4. Buongiorno! Ho letto con piacere la domanda al Movimento 5 Stelle, tuttavia sarebbe necessario che gli interessati scrivessero alla Segreteria Regionale del Movimento (cr.gr.m5s@regione.fvg.it) l’interrogazione che verrà quindi portata all’attenzione dei Rappresentanti dei Cittadini nel palazzo della Regione FVG.

    Quale cittadino attivo in M5S della zona, credo che sarebbe bellissimo avviare un Meetup a Latisana, magari coinvolgendo anche Palazzolo, San Michele e Ronchis; facendo così potrebbero nascere incredibili confronti della cittadinanza proprio per affrontare insieme problematiche come queste.

    Ci sono svariati attivisti di Latisana che frequentano il Meetup di Lignano, qualora ci fosse ancora qualche adesione, potremmo realizzare un evento mensile o settimanale proprio a Latisana.

    Eventuali adesioni possono pervenire qui:
    http://meetup.com/Movimento-5-Stelle-Bassa-Friulana/

    A presto.

    Francesco

  5. susanna ha detto:

    Via cooperazione a senso unico: da notare anche che chi esce dalle laterali non vede indicata la direzione obbligatoria …e forse era il caso di fare adeguata informazione :io stessa oggi ho lampeggiato ripetutamente ad una signora che era contromano in auto
    ed era già a metà della via!

  6. Ho parlato oggi con la commissione sanità, m5s è disponibile a dare voce ai cittadini. Se riuscite a darci una indispensabile mano, porteremo entro gennaio chi di dovere per date risposte però sarebbe auspicabile partecipazione massima per creare dibattito e trovare soluzioni condivise con la cittadinanza e con gli addetti ai lavori.

  7. Paolo Miotto ha detto:

    Bacucco,non vedo la locandina!!!

  8. il_bacucco ha detto:

    …dimenticata …..oopsss.. 🙂 grazie; eccola!

  9. EMILIO ha detto:

    credo che i vigili urbani dovrebbero fare sempre prevenzione ed usare coerenza. Forse di questi tempi una maggiore presenza sugli attraversamenti pedonali, garantirebbe più tutela per i cittadini e magari anzichè viaggiare in coppia a verificare ticket di parcheggio, uno dei due potrebbe notare tutte la auto che puntualmente non si fermano prima delle strisce pedonali..

  10. Ale ha detto:

    Orribile musichetta??. ..grottesca…??ma siete seri?? È stato senza dubbio il natale più triste in assoluto. ..negozi chiusi …e quei pochi aperti. .vuoti… i parcheggi pieni e la gente non si sa dove sta! Ricordo i natali a Latisana dove oltre all “oltraggiosa” musichetta Del 1900 c erano gli addobbi, le bancarelle, il vinbrule’, I babbi natale che dovano caramelle, LA lotteria… E i negozi pieni… E non diamo colpa alla crisi… Perche’ i soldi per la benzina per andar fino a Porto a risparmiar 4 euro ci sono… LA gente che si nasconde dietro a un monitor usando nomi d fantasia, brontolando sull’ operato degli altri, non porta nulla…son tutti bravi cosi’. siete tristi…e Latisana sta diventando triste perche’ popolata da gente triste.

  11. Ale ha detto:

    Dimenticavo di fare un applauso a Lignano, che anche se non e’ tutta decorata a festa da un degno benvenuto a chi entra. e nonostante la stagione invernale ha un bel calendario di eventi. un mercatino natalizio che anche se non vanta 100 bancarelle …almeno c’e’… e un applauso anche a un paese non friulano…La salute di Livenza che con poco fa una cosa bellissima. ovvero ogni anno il 24 babbo natale con la sua slitta gira per le vie del paese e porta doni ai bambini. un gesto meraviglioso senza interessi personali se nn quello d scaldarsi il cuore col sorriso dei bimbi. imparate…

I commenti sono disabilitati.