Oggi leggete di: Forza Italia; corso per animatori; Festa Alpina; Festa Reggae

Corso per animatori

Oumaima Gourchane ci dice che………..  Notizia flash flash: mercoledì si è concluso ufficialmente il corso per animatori, presso l’Oratorio, con la consegna degli attestati. E lunedì 9 con la festa dei bambini delle elementari, che erano un centinaio. È stata una bella esperienza, la rifarei con piacere. Ringrazio anche Luca Bertolli, l’Alina Animation, la parrocchia di Latisana e il Cag (Centro Aggregazione Giovanile).

Festa Campestre Alpina

Il 29 giugno, in Brussa, mitica destinazione di almeno tre generazioni di latisanesi; partenza ore 9 e ….vedi la locandina

bvrussa

Verso il voto amministrativo 2016: Forza Italia

Oggi si chiama Forza Italia, ieri PDL, domani vedremo ed è comunque la coalizione che esprime da oltre 20 anni il sindaco di Latisana, Moretti prima Sette poi e oggi Benigno. Si ripresenterà? Sicuro. Verrà rieletto?  Possibile, non certo. Lui nel 2011 ha fatto della continuità e contiguità politica il suo cavallo di battaglia, ovvero proseguire nella linea amministrativa di prima e collegarsi al governo nazionale e regionale, ed oggi sappiamo che il ciclone Renzi ha spazzato via questa impostazione, imponendo il rinnovamento. Benigno con il suo partito, qualunque nome abbia, dovrà adeguarsi e cambiare molto, oppure deciderà di fare blocco e squadra, contando sul zoccolo duro di una Latisana da sempre feudo del centro destra. Certo che l’unica sua azione a livello politico amministrativo, ovvero la sostituzione del “giovane” Tognato col “giovane” Vignotto, assomiglia a tutto fuorché ad un rinnovamento; sembra più un giochetto fatto per togliere i LLPP a Valvason e sembra un’ammissione di errore nell’aver puntato sull’esuberante attuale Presidente della Casa di Riposo. Francamente ci si aspettava che a lasciare la giunta fosse uno o due tra i super esperti e super navigati Garbuio, Canova e Geremia, ma evidentemente  per Benigno “gallina vecchia fa buon brodo”. Molto dipenderà da quello che succede a Roma e dal destino di Berlusconi, ma forse Latisana è stufa di aspettare che il padrino di turno indichi il suo delfino nella Bassa e magari per Benigno si avvicina lo spettro delle Primarie.

Festa Reggae

Al Camping Girasole a Latisana (UD), storica sede delle prime edizioni del Rototom Sunsplash emigrato da qualche anno in Spagna, si terrà il One Love Festival che riporta al Nord Est d’Italia un festival reggae degno del suo nome. L’articolo su  www.noigiovani.it

 

 

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “Oggi leggete di: Forza Italia; corso per animatori; Festa Alpina; Festa Reggae”

  1. fabrizio cavatoni ha detto:

    Non sono convinto della geniale idea nel portare questo tipo di ” festa supermarket ” one love festival ( minuscolo voluto ). Non lamentiamoci poi di niente !!!

  2. Luca ha detto:

    Speriamo venga dato il giusto supporto al festival e la politica si sia resa conto degli errori fatti con il sunsplash. Considerando che al festival è stato dato anche il patrocinio dell’UNESCO forse non era proprio solo un raduno di sbandati…. http://www.rototomsunsplash.com/it/rototom-2/nuestra-filosofia/cultura-de-paz

I commenti sono disabilitati.