Oggi parliamo di: massoneria, elenco internet; incidente mattutino; befana e furti nelle case; befana Pro Latisana capoluogo e frazioni; lotteria di Latisanotta; i parcometri non funzionano; premio a dirigente; la strada senza righe; punto nascita Latisana; Master Planet ciao ciao

Incidente

Spettacolare e  per fortuna senza grosse conseguenze quello accaduto martedì mattina in quel di Varmo al latisanese Dario Touza; ecco le foto, da lui stesso scattate. Ecco la dinamica: “È successo stamattina (martedì) alle 7:30 sulla ferrata verso Udine altezza Rivignano. C’era tanta nebbia un sorpasso sbagliato da uno che veniva in senso opposto e  per evitarlo ho frenato e ho perso la stabilità del mezzo e sono finito nel canale , a un certo punto mi sono trovato con la cabina tutta allagata senza poter uscire; l’altro guidatore non si è fermato….”

dario touza 1

dario touza 2

 

La Befana porta i furti nelle case

Le tradizionali foghere hanno attirato migliaia di persone a Latisanotta e a Sabbionera Paludo, e qualcuno lo sapeva. Ci segnalano una serie di furti nelle abitazioni proprio pomeriggio e sera del lunedì dell’Epifania, con danni e ammanchi anche notevoli, approfittando proprio dell’assenza delle persone per foghere; in un caso, Via Beorchia, hanno persino rubato le scarpe lasciando sul posto quelle vecchie e sporche.

Ecco un’altra segnalazione:

Salve Bacucco, vi contatto per informarvi che durante la notte  appena trascorsa, il condominio di villette a schiera “Corte Manzoni”  di via Manzoni ove abito, è stata interessato da tentativi di furto. I primi rumori sono stati avvertiti verso  le ore 3 e subito dopo alcuni codomini, tra i quali figurano diversi  componenti delle forze dell’ordine,  hanno setacciato il complesso abitativo mettendo in fuga i ladri, visti fuggire tra la nebbia e il fitto buio. Un’auto è stata scassinata e una borsa era stata prelevata. Tuttavia la pronta reazione dei condomini ha convito I ladri  ad abbandonare la refurtiva che è stata recuperata. Nel complesso condominiale, sotto la guida  dei condomini in divisa, esiste un accordo secondo il quale chiunque dei componenti le 18 famiglie che vi abitano, senta per primo un rumore sospetto avverta subito telefonicamente gli altri. Devo dire che “questo sistema d’allarme”  questa notte ha funzionato a meraviglia. Sono cmq stati fatti intervenire i Carabinieri per le rilevazioni del caso. .Alex Marino.

Lotteria di Latisanotta

Ecco i numeri vincenti, grazie a “cheidelafoghera Latisanotta”

lotteria latisanotta

La strada Latisana Precenicco

E’ l’ennesima dimostrazione che la Provincia non serve a nulla; è infatti provinciale la strada che da Paludo arriva a Precenicco. Provate a farla di sera con la nebbia: senza righe e senza catarifrangenti è un vero incubo. Se fosse comunale basterebbe andare dal Sindaco; ma è della Provincia….

Punto Nascita Latisana

Martedì sera al Tg3 l’incontro del Comitato in difesa dell’Ospedale di Sacile con i responsabili sanitari di quella zona (Bordon); qui a Latisana nessuno parla da settimane del Punto Nascita e del reparto di Pediatria; occorre non demordere e non lasciar cadere l’argomento e stare col fiato sul collo soprattutto alle istituzioni e, diciamolo, al PD.

Latisana, Befana, Capoluogo e frazioni

Partiamo dalle notizie: abbiamo visto tantissimi volontari a Pertegada, a Latisanotta e a Sabbionera darsi da fare e con trattori e stivali allestire la foghera, oppure con cappello e grembiule preparare salsicce e vin brulè. Volontari, appassionati, gente semplice che faceva cose straordinarie: uno spettacolo di altruismo e generosità. Abbiamo anche visto i mezzi del Comune con i dipendenti del Comune caricare e scaricare la casetta di legno in Piazza che doveva servire per la festa della Befana dedicata ai bambini, festa annullata per la pioggia il 5 e non recuperata il 6. Fin qui le due notizie, facili le considerazioni: Latisana capoluogo non esiste come entità sociale, ovvero la Pro Latisana non è mai riuscita a fare quel miracolo che le associazioni di Latisanotta, Pertegada, Sabbionera, ma anche Gorgo e Bevazzana, sono riuscire mirabilmente a fare: aggregare le persone. Possiamo ascrivere solo all’Oratorio (don Oscar), la capacità di mettere assieme tante persone. Occorre ripensare a questo e capire se ha senso una Pro Latisana di questa incapacità e se invece non vanno premiati ulteriormente quei volontari cittadini (di Latisana) che si sporcano le mani e sorridono lavorando per il bene di tutti. Annullare la festa in Piazza Indipendenza è stato un errore, ma ancora peggio è rendersi conto che a Latisana capoluogo o intervengono gli operai del Comune o non si fa nulla.

Master Planet

Dal Facebook vediamo il post con la foto relativa alla chiusura del locale di Via Roma, zona Coop; peccato.

master planet

Parcometri

In Piazza Indipendenza alcuni parcometri non funzionano, con tanto di avviso esposto da alcuni giorni; già pagare è seccante e dover andare in giro per pagare ancora peggio!

Premio a dirigente

Prendiamo a spunto la notizia apparsa sul Messaggero di oggi martedì, del premio in danaro dato ad un dirigente di una Agenzia Regionale, cioè pubblica, per parlare appunto di premi. Che senso hanno i premi ai dipendenti pubblici? Già avere un lavoro di questi tempi è un premio, già avere un lavoro ed averlo pubblico, dove se non ammazzi qualcuno non perdi il posto, è un doppio premio, ora che senso hanno i premi? Hai lavorato bene, bene, sei pagato per quello, o no? Ti assumo per fare il dirigente, fai il dirigente, che c’è di strano? Francamente non capisco l’abitudine di fine anno, in Comune, ma non solo, anzi, in Provincia anche peggio, di dare soldi in più a chi ha fatto il suo lavoro. La donna delle pulizie in Ospedale, fa le pulizie, e non ha nessun premio; l’autista della corriera va su e giù come da contratto, la maestra insegna e il professore anche,  e così il poliziotto o mille altri lavoratori. Per contro: se uno lavora male, gli abbassate lo stipendio?? Ma quando mai….

Massoneria

Curiosando su internet troviamo questo elenco

http://www.centrostudimalfatti.org/cms/wp-content/uploads/2010/03/elenco-massoni-italiani.pdf

se volete dare un’occhiata.

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “Oggi parliamo di: massoneria, elenco internet; incidente mattutino; befana e furti nelle case; befana Pro Latisana capoluogo e frazioni; lotteria di Latisanotta; i parcometri non funzionano; premio a dirigente; la strada senza righe; punto nascita Latisana; Master Planet ciao ciao”

  1. paolo Miotto ha detto:

    Fosse solo la strada di Precenicco…..quella che da Palazzolo porta a Torsa e’ a dir poco scandalosa!!!!!!

  2. NO ROMS ha detto:

    invito la gente a xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx (90%) che vengono a rubare la notte e solo dopo…mi raccomando…SOLO DOPO avvisare i CC che altrimenti xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx caserma in attesa che il xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx con solo una denuncia formale…

    Per strada Precenicco..ma non c’e’ uno con le balle che va in provinica e xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx servon SBERLONI SENZA manco perder tempo a discutere…

    Un invito alla gente onesta e di buona volontà…i POCHI rimastri…NON PAGATE xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx varcar il confine di casa….!!! a buon intenditor…

  3. il_bacucco ha detto:

    se magari ti firmi con nome e cognome…sarebbe meglio

I commenti sono disabilitati.