Oggi parliamo di: “Piralide” e non processionaria; porchettata da Omero; Pasquetta per un amico; Alex Marino per Nicolò Fantin; Miss Italia a Latisana; Una Mano per Vivere; Centro Diurno per Anziani: la sicurezza dei bambini; incidente sulla 354 (aggiornamento); a proposito di barbieri

La sicurezza dei bambini

Ne avevamo già parlato, e avevamo già pubblicato delle fotografie; ora torniamo sull’argomento, e ci torneremo ancora, magari con l’ausilio di altre foto. Ecco lo sfogo di una nonna.    Egr, bacucco vorrei porre in evidenza due problemi che riguardano la sicurezza dei cittadini di Latisana e la sicurezza dei bambini. Primo non esistono più le strisce pedonali , sono tutte sparite e ogni attraversamento della sede stradale diventa un pericolo specialmente quando sono a passeggio con la mia nipotina . Secondo problema abbiamo una serie di aree pubbliche dotate di giochi che da anni non vengono messi in sicurezza e fatta nel periodo invernale una adeguata manutenzione;  sono tutti rotti e pericolosi e il più delle volte spuntano dei bei chiodi arrugginiti, sarebbe opportuno incaricare un dipendente comunale che provveda a rendere sicuro il gioco e lo svago dei nostri piccoli cittadini: ne hanno diritto . distinti saluti Gallo Bianca

Pasquetta per un amico

cecchini

Una pasquetta diversa, per la natura, per il vino e per un amico, a Casali Cos di Faedis (Udine)

https://www.facebook.com/events/730906100272990/?fref=ts

Avete sentito parlare di frane, smottamenti, cedimenti dei terreni per le copiose piogge del recente fine inverno mite e bagnatissimo; una di queste frane ha colpito l’azienda vinicola Marco Cecchini, uno bravo che fa vino buono, molto buono. La frana ha devastato un vigneto molto vecchio e arrecato un danno di circa 12 mila euro. Per sensibilizzare amici e conoscenti, per fare una raccolta fondi, per offrire l’opportunità di una Pasquetta diversa, Marco Cecchini ha proposto una iniziativa che si chiama “ fundraising, party in cantina”; la sua bella azienda, è bella anche adesso  anche se in parte danneggiata, offre un’area pic nic, dei barbecue e soprattutto  mette a disposizione delle bottiglie speciali, con cavatappi e bicchiere, a 15 euro, per bere bene e per dare una mano alla sistemazione. Una pasquetta diversa, in un bel posto: partecipate e portate qualche amico.

Miss Italia

Domenica 13 aprile alle ore 15.00 in Piazza Indipendenza a Latisana, in occasione della “Festa dei Fiori”, appuntamento con la prima selezione regionale di “Miss Italia 2014”.   L’importante iniziativa, realizzata in collaborazione con il Comune di Latisana, con la Pro Loco e con il “Consorzio Ambulanti del Friuli Venezia Giulia”, sarà coordinata dall’agenzia “modashow.it” che, quest’anno gestisce in esclusiva in Friuli Venezia Giulia e Veneto l’organizzazione degli eventi legati al più prestigioso concorso di bellezza nazionale giunto alla settantacinquesima edizione. Alla selezione, presentata da Michele Cupitò con la regia di Paola Rizzotti, potranno partecipare ragazze di età compresa tra i 18 ed i 26 anni e, la vincitrice del titolo di “Miss Latisana”, parteciperà poi di diritto alla finale regionale di “Miss Friuli Venezia Giulia”, in programma il 19 agosto al “Centro Congressi Kursaal” di Lignano Riviera.  Per partecipare a “Miss Italia 2014” in Friuli Venezia Giulia, è possibile contattare lo staff di “modashow.it” telefonando o inviando un sms al numero 393.3352362 oppure con una mail all’indirizzo missitalia@modashow.it (la partecipazione al concorso è totalmente gratuita). Informazioni ed aggiornamenti sono disponibili sulla pagina facebook “Miss Italia Friuli Venezia Giulia” oppure sul sito ufficiale www.missitalia.it

Centro Diurno per Anziani

E’ stata rinnovata la convenzione  per lo svolgimento servizio centro diurno per persone non autosufficienti – periodo 1° gennaio 2014-31 dicembre 2015. La contribuzione a favore della Casa di Riposo di Latisana è di 127.800 euro all’anno. La cosa dovrebbe essere normale e favorevole per la Umberto I°, anche se pare proprio che San Giorgio di Nogaro e Torviscosa non fossero in sintonia.

Incidente sulla 354

Tra Picchi e Pertegada, lato est, verso le 18.00. Non abbiamo altri dettagli.

aggiornamento: li abbiamo tutti, i dettagli; ecco la foto grazie a Georges Stefani, e grazie alla simpatica moglie Chiara sappiamo che suo marito Marco, alla guida “creativa” del trattore, non si è fatto nulla. Bene e grazie a tutti.

trattore - foto georges stefani

Una Mano per Vivere

Ospitati quest’anno dalla Amministrazione Comunale di Pocenia sabato 4 aprile si è tenuta l’assemblea annuale dell’ Associazione “Una Mano per Vivere”.  In allegato i bilanci economici e quanto “prodotto” dall’Associazione nel suo diciannovesimo anno di attività. Osservando le foto non fa certo specie la numerosa partecipazione per una Associazione che può contare su circa 150 volontari operativi, piuttosto colpisce la prima fila.  Da destra vediamo: il padrone di casa Sindaco di Pocenia con il suo Assessore, il Sindaco di San Michele, il Sindaco di Precenicco, il Sindaco di Carlino, l’Assessore di Ronchis e l’Assessore di Latisana. Non male. Tutti hanno manifestato all’Associazione il ringraziamento a nome delle loro Comunità per quanto i suoi volontari fanno in favore delle persone meno fortunate e sempre a titolo rigorosamente gratuito. G.C.    Con l’occasione si ricorda che anche chi non presenta la dichiarazione dei redditi può manifestare in apposito modulo il suo sostegno all’Associazione “Una Mano per Vivere” riportando il numero 92009580306: non costa nulla ma aiuta moltissimo. Ricordiamo che sono dieci le autovetture da far correre. Un grazie a tutte le 792 persone che nel 2011 hanno scelto di destinare il loro 5 per mille a “Una Mano per Vivere”.

una mano x vivere 1

una mano x vivere 2

una mano x vivere 5 x mille

una mano x vivere bilanci

una mano x vivere volant 5 x mille

una mano x vivere volantino 1

una mano x vivere volantino 2

Piralide

Nei commenti ci tirano le orecchie per una disinformazione, dovuta alla nostra evidente ignoranza; bene, leggetelo e traetene vantaggio. Del resto parlando…..si ottengono informazioni e si risolvono problemi. Bene e grazie Alberto.

Porchettata da Omero

Sabato 12 aprile, alle ore 18.00; per spezzare l’astensione alle carni della Quaresima abbiamo pensato di proporre una “porchettata” come ai vecchi tempi. Ci state?  Sabato 12 aprile dalle ore 18.00 vi aspettiamo per un aperitivo con la porchetta… e ovviamente un buon bicchiere di rosso della TENUTA LUISA. E per chi vuole fermarsi a cena proponiamo questo menu: – risotto con urtisons; – porchetta  – dolce della casa  – bevande e caffé inclusi a 20 euro. Per cenare vi consigliamo di prenotare al numero: 0431 56074.

Alex Marino

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. – Gentile Bacucco, sono a segnalarvi che un nostro giovane concittadino, Nicolò Fantin, è stato appena nominato Coordinatore Regionale dei Giovani di Forza Italia. Credo che sia sempre una soddisfazione per la nostra Città, indipendentemente dal proprio credo politico quando un giovane ragazzo di neanche 18 anni riesca a raggiungere una responsabilità a livello regionale. Infatti a lui spetterà il compito di unire tutti i giovani moderati friulani, l’obbiettivo è quello di creare un gruppo forte nel quale possano sorgere nuove idee e progetti da esporre poi ai massimi vertici. Personalmente, auguro un grande in bocca al lupo a Nicolò che se lo merita tantissimo.

A proposito di barbieri…

Da: Vit Daniele. Oggetto: Come si dice il mondo liguido e multimediale     —      A proposito di Franco barbiere amico e collega la tradizione continua con wendj in piazza sotto il marchio Vit  ma si sapeva che nel 1983 quando aprivo il mio prima negozio ero già maestro d‘arte avevo vinto il trofeo città di Treviso e i miei maestri erano i fratelli Dotto campioni del mondo ma ormai è storia vecchia ma l’orgoglio rimane.

Condividi il post!

PinIt

10 commenti su “Oggi parliamo di: “Piralide” e non processionaria; porchettata da Omero; Pasquetta per un amico; Alex Marino per Nicolò Fantin; Miss Italia a Latisana; Una Mano per Vivere; Centro Diurno per Anziani: la sicurezza dei bambini; incidente sulla 354 (aggiornamento); a proposito di barbieri”

  1. Annamaria ha detto:

    Personalmente non credo sia un esempio o una soddisfazione/vanto per la nostra città se un giovane concittadino è divenuto coordinatore regionale di Forza Italia, Se a 18 anni sono queste le massime aspirazioni piuttosto che trovarsi un mestiere vero… e poi mi chiedo a che è età è iniziato l’indrottinamento? Mi dispiace tanto per lui.

  2. AlessandroS ha detto:

    Che poi pare se ne siano dimenticati tutti… Ma lo Statuto di Forza Italia vieta esplicitamente la possibilità di dare incarichi a minorenni…

  3. il_bacucco ha detto:

    @ alessandro…sei certo?? la FI vecchia o la nuova…

  4. Maurizio ha detto:

    meglio un giovane dalla parte sbagliata, che un giovane da nessuna parte

  5. Maurizio ha detto:

    tra l’altro è coordinatore di “forza italia giovani” non di “forza italia” e visitando la sua pag. facebook il ragazzo sembra proprio crederci…e comunque, alla fine, ognuno fa i conti con la propria intelligenza sociale

  6. AlessandroS ha detto:

    @il_bacucco: lo statuto è quello della vecchia forza Italia, ma il “ritorno” è stato completo a tutti gli organismi pre-PDL a quanto pare… A scanso di equivoci, lo statuto è pubblicato sul sito di FI, prima di tutto parla di elettorato attivo e passivo solo per i maggiorenni (ma nessuno ha votato pare…), e quando parla di giovani dice che nessun incarico con rappresentanza esterna può essere assegnato a minorenni… Articolo 70

  7. Nicolò Fantin ha detto:

    Ringrazio profondamente Alex Marino per i complimenti e per la gentile segnalazione. Ringrazio anche il Bacucco per averla pubblicata.
    Un incarico molto oneroso che svolgero’ con massimo entusiasmo, passione e responsabilità. Sono dunque profondamente onorato di assumerlo e credo che questo dimostri il fatto che il partito da Roma voglia lanciare un grande messaggio di rinnovamento.
    Cordiali saluti,
    Fantin

  8. Nicolò Fantin ha detto:

    Non vorrei fare polemica ma noto in determinati commenti una grande ignoranza e prepotenza. Di questo me ne dispiaccio per loro. Credo che i professori dovrebbero prima informarsi bene sul mio passato, sul mio presente, sugli statuti… e soprattutto informarsi prima di emettere sentenze piuttosto pesanti…
    Ringrazio invece chi dimostra di essere una persona adulta, matura e responsabile.
    Saluti,
    Fantin

  9. Franco ha detto:

    Caro Nicolò, sarebbe meglio che sfrutassi il tuo tempo pezioso a studiare, a DIPLOMARTI !!!!!! poi esiste la LAURE BREVE!!!!!!!! poi se ce la fai potresti pensare alla MAGISTRALE !!!!!!
    E non pensare alle xxxxxxx!!!!!
    Cordiali saluti
    Franco

  10. Luca ha detto:

    bello il twitter di Nicolò! Speriamo la gita scolastica di quest’anno la organizzino ad Amsterdam…magari si ricorda di avere 17 anni.

I commenti sono disabilitati.