Oggi parliamo di: “schei butai via”; Asparagorgo; San Marco a San Filippo; Paperopoli; Movimento5Stelle; Pertegada

“Schei butai via”

lo schermo al centro intermodale

Non sappiamo e non vogliamo nemmeno sapere se la colpa sia di tizio, caio o sempronio; sappiamo che quello che vedete nella foto, ovvero un grande schermo tv spento, posizionato al Centro Intermodale, rientra nel pacchetto del “Centro Commerciale Naturale”, ovvero quel progetto costato migliaia e migliaia di euro alla Regione e al Comune, che non è servito a molto e che trova come emblema proprio questo schermo buio e spento. Buio e spento da tempo, e poco importa che costi 500 o 2.000 euro: sono soldi pubblici buttati via, inutilmente spesi e mal gestiti. “..schei del comun…schei de nissun…”, ma non è giusto che sia così, come non sono giuste altre spese assurde e soprattutto inutili. Quello schermo servirebbe meglio oggi  alla Casa di Riposo o a qualche scuola, o anche alla Biblioteca o al Polifunzionale. Soprattutto servirebbe che chi chiede soldi pubblici poi abbia il dovere di gestirli come se fossero suoi, anzi meglio. Non sappiamo chi, ma qualcuno spero si renda conto.

Asparagorgo

Manca poco alla 25° edizione di Asparagorgo, la manifestazione dedicata al bianco turione che si svolge a Gorgo, presso il campo sportivo con la novità 2014 di un ampio spazio esterno pavimentato. La cucina, i buoni piatti e il buon vino saranno protagonisti fino al 4 maggio. Venerdì mattina saremo alla Marcia non competitiva ( 7, 14 e 21 km) e saremo anche alla degustazione del Prosecco Extra Dry del 3 maggio e magari qualche piatto di asparagi potrebbe invogliare il turista e il pendolare che passa per andare a Lignano a fermarsi. La comunicazione, al contrario della ottima cucina, pare sia da sempre l’anello debole di questa festa, ma del resto….se hanno sempre pieno forse non gli importa più di tanto di allargare l’utenza. Ben per Gorgo.

San Marco

Stesse giornate di Asparagorgo (dal 24 aprile al 4 maggio), per la 64° edizione dei Festeggiamenti di San Marco, a San Filippo di San Michele al Tagliamento (con tutti questi santi….bel tempo sicuro….). Una bella tradizione per una festa classica, che particolarmente si dedica a musica e motori, oltre che alla buona tavola: ricco il menù, vicina la festa…buon appetito.

M 5 Stelle

Meetup Latisana Lignano; giovedì 17 aprile 2014 20.15. Dove:  Odeon cafè; Piazza caduti della Julia,2.  —  OdG: – richiesta lettera al comune di Lignano per norma su alberi vs cemento – diga dei castori sul Tagliamento  – arenile Lignano – problema bambini in weekend estivi – richiesta di pubblicazione della proposta della bassa friulana ovest di riforma…

Pertegada

Da Severino Valvason riceviamo e volentieri pubblichiamo

pertegada severino valvason 1

pertegada severino valvason 2

PERTEGADA rinnova la sua piazza. Nessuna distruzione programmata, progetti architettonici, rotonde, od altre Boiate del genere costati anche soldi, per un Progetto di cui non si era ancora proprietari, un progetto che molto probabilmente entrerà come l’ultima Leggenda di un rinnovo di frazione Tranquilla a cui non mancava niente. Bastava solo un pò di buona volontà dei volontari locali e disponibilità della Parrocchia nostrana, alla guida della nostra Architetta e Geometra C.P. Non serviva firme importante. (ecco due foto di S.V.). Un parco gioco per Bambini, in pieno centro non ancora terminato, ma che per me e come se lo fosse già. Forse verrà meno qualche parcheggio, ma e già un bel vedere; sempre che qualche figlio del monte, non venga a rompere la buona volontà di fare bene !! spero solo che quel progetto già presentato diventi  carta per toilette !! ….già oggi sono stati piazzati due giochi, ma ne arrivano altri, e mi sembra anche prevista una fontana, almeno parlando con gli esperti. Tante sono le cose che si potrebbero fare a Pertegada, perché la buona volontà in questa frazione non manca.

…e a Paperopoli, che si dice?

Continua sul Messaggero la polemica tra Nuovo Centro Destra e Comune e Pro Latisana. Avevano iniziato i quattro consiglieri Sclosa, Serafini, Cicuttin e Lauricella a chiedersi e chiedere quali sono le cose che fa la Pro Latisana per avere un bilancio da 170.000 euro; ha poi risposto, in modo quantomeno bizzarro, l’assessore Tognato, che ha fatto l’elenco delle cose che non fa la Pro Latisana. Infine ultima puntata mercoledì con Sclosa e Serafini che si chiedono cosa faccia allora la Pro, viste tutte le cose che non fa…

piero andrea te go difeso

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “Oggi parliamo di: “schei butai via”; Asparagorgo; San Marco a San Filippo; Paperopoli; Movimento5Stelle; Pertegada”

  1. marco zanetti ha detto:

    infattamente xera meio de no,usando il termine di Cetto La Qualunque…

  2. marco zanetti ha detto:

    serchemo un’altro avvocato va….

  3. valerio ha detto:

    Visto che siamo al Centro Intermodale, possibile che lo schermo non possa dare notizie relative a Latisana, sulle manifestazioni, sui percorsi artistici, sull’enogastronomia, supportate magari da un po’ di pubblicità? Non si può affidare a qualche “giovine” un progetto?

    Non ho mai capito con quale sala si vorrebbe sostituire un cinema-teatro (a suo tempo faticosamente, credo, realizzato) esistente a Pertegada. Non serve proprio più un punto di aggregazione civile o utilizzaranno la chiesa (quella grande o quella piccola?). Credo che tante regole sulla sicurezza andrebbero riviste.

  4. denis ha detto:

    Non per continuare a infierire sulla Pro, ma era la Pro chè gestiva i messaggi sul monitor?

  5. sergio ha detto:

    Non avendoti visto, ti vorrei comunicare che il gruppo A.N.M.I. (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) sarà presente il giorno sabato 19.04 il piazza Julia ed il giorno 20. 04 in piazza Garibaldi per BONSAI AID AUDS 2014 per raccoglire adesioni e fandi.
    Ci saranna dei bonsai piccoli, medi e grandi conforme la quantita del contributo.
    Ti sarei grato se potessi mettere questo annucio con tue parole.
    Grazie Pres. gruppo A.N.M.I. Sergio Fantin.

I commenti sono disabilitati.