Oggi si parla di: 24 ore go kart; Alpini da Latisana a Pordenone; Asparagorgo; Jazz…improvvisato

Asparagorgo

Termina domenica 4 maggio la grande festa dedicata al turione bianco di Gorgo; ieri, complice la bella giornata, il torneo di calcio e il traffico da e per Lignano, il tendone è stato preso d’assalto da centinaia di persone, famiglie e giovani, con code alla cassa e alla cucina poi; buono il menù offerto e calmierati i prezzi. L’unica cosa misteriosa è il rapporto di Gorgo e Asparagorgo….con gli asparagi, nel senso che ci si aspetterebbe un’offerta ricca di questo prodotto che invece, per scelte aziendali e per clima, soprattutto quest’anno, stenta a riempire le tavole. Insomma c’è più domanda che offerta, ma, a differenza per esempio del Prosecco, questo non ha fatto lievitare le superfici dedicate alla coltivazione, anzi, si fa fatica ad avere un asparago tipico di Gorgo da mangiare. Sbaglio io, ma mi pare che anni fa era diverso, o forse era più bassa la domanda.

Jazz

concerto fm4tet, foto di bruno lus

concerto fm4tet, foto di bruno lus

Concerto in Piazza Garibaldi per la giornata internazionale del Jazz, a cura del FM4tet; buona musica, tempo clemente e marca da bollo mancante. Già… sembrava di essere tornati ai tempi della splendida organizzazione di Fermenti sull’argine, quando intervenne la Guardia di Finanza a “verificare” che non ci fossero evasioni milionarie a Latisana…..  Mercoledì pomeriggio uguale: visti i solerti Vigili a verificare se effettivamente ci fosse una marca da bollo (presentata? Si…perduta?? Probabile.. mancante?? ..evvabbè la mettiamo domani…o no????? ) sulla documentazione richiesta e necessaria. Certo la legge è legge….. ma nella prima pagina dell’Amministrare la cosa pubblica, non ci dovrebbe essere anche il Buon Senso?   Se poi dovesse risultare che la marca da bollo non è stata smarrita dai presentatori, ci troveremmo al solito a parlare di….vabbé lasciamo stare.

Alpini

Ecco il volantino ufficiale della partecipazione di Latisana all’Adunata Nazionale di Pordenone.

alpini 1

alpini 2

24 ore go kart

24 ore kart

Si scrive Lignano Sabbiadoro, si legge Precenicco, ma la sostanza è la stessa: ecco una bella manifestazione nazionale, che dovrebbe portare moltissima gente a gareggiare e a vedere e che Lignano, ma anche Latisana e Precenicco, potrebbero sfruttare come volano turistico. Magari mettendo in palio dei premi aggiuntivi (cestini eno gastronomici, soggiorni in hotel, in appartamento), per essere presenti attivamente alla gara.

L’evento storico organizzato da Birel anche quest’anno si terrà sul tracciato di Lignano Sabbiadoro il 24-25 maggio. Il management Birel svela i piani legati alla 16ª edizione della 24 Ore Karting d’Italia, l’evento tra i più longevi e di successo nel panorama delle gare Endurance.  I punti di forza della “maratona karting” di casa Birel saranno ancora basati sul fortunato e vincente format organizzativo, che prevede la gestione tecnica a cura del reparto corse Birel Motorsport ed un pacchetto di servizi “all inclusive” compresi nell’iscrizione, capaci di coinvolgere in pista non solo piloti di kart, ma anche tanti appassionati di motori senza specifica esperienza di gara.  L’edizione 2014 verrà ospitata nuovamente nel circuito di Lignano Sabbiadoro il weekend del 24-25 maggio; la scelta di tornare sulla bella pista friulana è stata fatta tenendo conto dell’esigenza di avere, oltre che un tracciato moderno e divertente, anche un impianto di illuminazione di eccellenza e una pit-line in grado di ospitare i box delle squadre e gli spazi destinati alle segnalazioni direttamente dal muretto.  Dal punto di vista tecnico saranno forniti alle squadre i Kart Birel N35X equipaggiati con motore da 390cc di 15 cavalli, capaci di prestazioni elevate e in grado di soddisfare le aspettative sia dei piloti più esperti che dei neofiti. I kart saranno assegnati alle squadre a sorteggio, mentre la gestione tecnica verrà sostenuta da Birel Motorsport con una struttura centralizzata per l’assistenza e i rifornimenti.  Costo della gare: 3.500€. Per iscriverti alla 24 ORE KARTING D’ITALIA e/o avere maggiori informazioni contattare: marketing@birel.it

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “Oggi si parla di: 24 ore go kart; Alpini da Latisana a Pordenone; Asparagorgo; Jazz…improvvisato”

  1. daniele ha detto:

    invece di perdersi in particolari penosi, che vadano a dirigere il traffico, e magari mettere qualche multa ogni tanto ai parecchi furbi che parcheggiano nello scarico e carico affianco alla chiesa……c’è sempre un alfa bianca parcheggiata li, e mai visto un tagliando rosa nel tergicristallo……

  2. valerio ha detto:

    L’idea del punto informativo sul ponte con un’area attrezzata magari alla sosta sarebbe bella se non fosse che si trova alla sinistra di chi arriva e quindi un po’ scomodo e la strada risulta di difficoltoso attraversamento in quel punto tra semaforo e curva.

  3. STEFANO ha detto:

    Buonasera sono un simpatizzante volevo sapere :
    A che ora arrivate a San Vito al Bagliamento per fotografarvi e dove vi fermate perche se non ce la faccio oggi vi vengo a vedere alla partenza per Fiume Veneto

  4. il_bacucco ha detto:

    ..mercoledì verso le 18.18.30

I commenti sono disabilitati.