palestra, CCR, Golf, cicli, Rai e tasse, super furgone della Polizia Locale, Teatro Comico

Palestra e Vigili del Fuoco

Sono iniziati i lavori per la costruzione della nuova palestra delle scuole elementari; già demolita la pista di pattinaggio scoperta, poi toccherà alla vecchia sede dei Vigili del Fuoco, e allora questa cronaca diventerà storia. Ecco le foto attuali, se qualcuno ha una bella foto della pista, ce la mandi, la teniamo a futura memoria, grazie.

Teatro Comico oggi

Solo due gli spettacoli in cartellone, sabato 17 marzo “Comedian Blues” e sabato 14 aprile “Stasera non escort”, ecco la locandina.

Cicli Milan riapre

Sabato 25 febbraio dalla 11.00 in poi, riapertura del negozio di Cicli Milan, in Via Crosere 1. Ecco la foto

 


{jcomments on}

 

Polizia Ufficio Mobile

E’ arrivato da un paio di giorni il nuovo mezzo della Polizia Locale, un grande furgone super attrezzato che verrò utilizzato appunto come ufficio mobile. Ecco le foto.

CCR, dalla nostra inviata Oumaima Gourchane riceviamo e volentieri pubblichiamo

I tre candidati all’elezione del Sindaco dei ragazzi si sono presentati e hanno fatto le loro proposte – programma.  I candidati sono: Giovanni Maria Zanetti; Marian Juliana Marin Belucco  e per i ragazzi delle elementari, Emiliano Frattolin. Ecco in sintesi le proposte dei Candidati.
Zanetti; Vuole riutilizzare le aule fuori uso; ad esempio quella di informatica e la mensa.
Bellucco; Vuole fare un ballo di fine anno; per salutare i ragazzi delle terze; che vanno alle superiori; e propone invece di usare i cari vecchi libri cartacei di utilizzare Tablet per tutti i ragazzi della scuola.
Frattolin; Vuole che vigilino di più nel Parco dietro l’Odeon; e chiede che vengano riparati i giochi; chiede di togliere le radici dal giardino della scuola elementari Ed De Amicis,  e riutilizzare la vecchia palestra per un’aula d’arte; e inserire i pannelli solari in tutta Latisana.
Prossimo incontro 1 Marzo 2012 presso il Municipio.

Le osservazioni al Piano Regolatore

Aspettiamo di vederle in Consiglio Comunale, intanto la più ghiotta ci è stata illustrata dai consiglieri di opposizione Sergio Simonin e Orlando Fantin, si tratta dell’osservazione fatta dalla società satellite del Gruppo Coin, quella del Golf per intenderci. I privati hanno chiesto, e ottenuto il placet dei tecnici, di abolire gli standard minimi previsti per il grande intervento golf, club house, albergo, darsena e villette e di mantenere quelli massimi. Difficile da spiegare, ma in sostanza significa che non verrà realizzato un villaggio turistico con caratteristiche e standard di qualità (spazi comuni, impianti accessori, servizi, mobilità interna, dotazioni minime ecc ecc) ma  un tot numero di villette residenziali e basta; una bella differenza sia in termini di costi che di valenza turistica. Mantenuti gli altri impegni e anche la darsena da 200 posti: la società che andrà a costruire dovrà anche garantire la navigabilità del canale: i dragaggi insomma. Intanto è ancora stata riandata la firma della convenzione e il deposito del milione di euro, vera chimera che aleggia sopra Latisana da 15 anni.

Le tasse e la fantasia


Non c’è limite al peggio, dopo la tassa sull’ombra che ha fatto imbestialire numerosi commercianti a Cagliari (a Latisana si paga solo quella sulle tende e non quella sull’ombra dei cassonetti pubblicitari proiettata a terra)  ora c’è la tassa che non c’è. In allegato pubblichiamo due foto di una lettera e un bollettino postale attivate da parte della RAI a un nostro concittadino, di Latisana, ma con attività a Bibione. Per farla breve si chiedevano 400 euro perché il “nostro” aveva un personal computer e una televisione nel suo negozio e bar. Sorpresa, rabbia e telefonata alla RAI e, se non ci fosse da piangere, sarebbe anche da ridere. Dialogo dell’assurdo: “ Signorina, perché devo pagare 400 euro?”perché lei ha un bar e un negozio-“ ma io non ho nessun bar…..” a allora paghi solo 200 euro-….”ma perché devo pagare 200 euro?” ..- perché lei ha un pc e una televisione….- “ ..signorina, guardi che non ho nessun pc e nessuna televisione nella mia attività!”…-a… allora non paghi nulla…- ..”signorina , ma lei come si chiama” …..–  clik!.  Cioè questi mandano lettere e bollettini…..a caso…senza nessuna conferma o dati certi e soprattutto a spese nostre e magari qualcuno, in buona fede, paga! Ripeto, se non ci fosse da ridere sarebbe da piangere. Grazie al nostro lettore.

Notizia

I neutrini non sono più veloce della luce. Hanno trovato traffico nel tunnel….


Condividi il post!

PinIt