Paludo allegra, Paludo Triste, Paludo frazione, terremoto Moda e Auto storiche

A Paludo, qualcuno  domenica sera era allegro; qualcuno magari un po’ meno.

A San Giorgio di Nogaro, in occasione di “Itinerannia”, ci sarà anche un po’ di Latisana…

Sabato 2 giugno, alle ore 21.00, infatti, nell’elegante cornice di Villa Dora, si terrà lo spettacolo “1950 /’60 & ’70 Show”, spettacolo di moda e musica degli anni ’50, ’60 e ’70 ideato ed organizzato dall’agenzia “modashow.it”. L’interessante iniziativa comprende una sfilata di moda, presentata da Michele Cupitò, con la regia di Paola Rizzotti, che presenterà al pubblico una straordinaria collezione di abiti  da cocktail, da sera e costumi da bagno dell’epoca. Nel pomeriggio, auto d’epoca del “Circolo Culturale Amatori Veicoli Storici Città di Latisana” saranno esposte a Villa Dora e, intorno alle ore 18.00 faranno una sfilata tra le vie di San Giorgio di Nogaro e tra i numerosi stand presenti per l’evento. Oltre alla moda degli anni ’50, ’60 e ’70, in passerella sfileranno anche le proposte di “Pines Abbigliamento” di San Giorgio, di “Sposiin Udine” di Basaldella e le creazioni moda di Martina Cargnello, Zonta Federica e Iuan Denise, stiliste emergenti di San Giorgio di Nogaro.

Terremoto

Da Valerio Formentini riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Se può essere utile come documentazione, allego un mio datato articoletto (1976) su un terremoto tutto latisanese del 1764, avvenuto dopo una eccezionale siccità e non registrato nelle cronache friulane (pubblicate in occasione del disastroso terremoto del 1976). Nel 1975 ci fu  nel solo territorio di Latisana un sommovimento che dimostra, alla luce dei fatti di questi giorni, che i terreni alluvionali non sono per niente esenti da catastrofi. Con buona pace di quanti li riterrebbero adatti per le centrali nucleari…

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “Paludo allegra, Paludo Triste, Paludo frazione, terremoto Moda e Auto storiche”

  1. Nicola ha detto:

    SCUOLA ELEMENTARE PALUDO CHIUSA? Sinceramente mi sembra sia notizia senza fondamento.Ieri sera il Sindaco di Latisana, durante la riunione con i rappresentanti dei genitori per le rette mensili alle primarie ci ha riferito che con l’adeguamento dell’offerta formativa e con altri accorgimenti tecnici si potevano salvare le elementari sia di Paludo che di Latisanotta quindi sembra che la notizia di oggi, tra l’altro infelice come scelta la locandina tipo funebre , sia in netta controtendenza a quanto dichiarato meno di 24 ore fa dal primo cittadino. Onestamente sembra che si faccia un po troppa disinformazione! Spero che si riescano a mantenere “in vita” i plessi di Paludo e di Latisanotta. Noi cittadini però cerchiamo di inscrivere i nostri pargoli nelle sedi più limitrofe alle nostre residenze. A proposito si è parlato anche del progetto PEDIBUS quindi le cose andrebbero a braccetto. Sosteniamo i nostri servizi di prossimità.

  2. il_bacucco ha detto:

    francamente spero di sbagliarmi, ma altrettanto francamente credo che il fatto di aver convocato i genitori per annunciare “qualcosa” sia molto chiaro. se non ci sono problemi, a cosa serve fare una riunione congiunta comune e scuole? la epigrafe è volutamente provocatoria e serve a riassumere un concetto. anche dissentire è lecito, se fatto correttamente come in questa lettera. grazie.

  3. Nicola ha detto:

    Preciso che la riunione aveva per oggetto l’istituenda retta mensile. A seguito di quest’ultima è stata fatta forte pressione affinchè gli amministratori rivedessero il quantum e tarassero un po meglio la gestione della cosa. Preciso, attenendomi strettamente a quanto detto nella serata di ieri presso la Casa Comunale che la tariffa mensile è passata da € 85 ad € 80 mensili prevedendo una riduzione a € 65 mensili nei mesi in cui il bambino/a si assenti dalle attività per 10 giorni anche non continuativi; previste inoltre rette ridotte per i mesi di settembre – dicembre – gennaio e marzo o aprile (a seconda delle festività pasquali). Inoltre è stato previsto l’abbattimento per la retta relativa al secondo figlio. Infine, per le assenze mensili non dovrebbe essere prevista alcuna quota. In ogni caso nei prossimi giorni verrà comunicato il tutto in modo ufficiale. Quindi la riunione non riguardava le elementari di Paludo e Latisanotta. Tanto si sottolinea per mera precisazione.

  4. il_bacucco ha detto:

    ….mi riferisco alla riunione di mercoledì prossimo con i genitori dei bambini iscritti alla “ex” prima di paludo….. per mera precisazione

I commenti sono disabilitati.