pertegada, argine, appuntamenti

Argine e golena

Proseguono alacremente i lavori di sbancamento della golena ovest del Fiume Tagliamento, lato veneto. Il paesaggio non sarà più uguale a prima.

Pertegada

La processione del Santo (foto Ad Smets)

Periodo di Ferragosto, ecco una serie di appuntamenti da non perdere

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “pertegada, argine, appuntamenti”

  1. luca ha detto:

    A QUALCUNO PIACE CALDO

    Ricordate? Il mitico film di B. Wilder(uomo) con T. Curtis (uomo) J. Lemmon (uomo) e M. Monroe(donna….e che donna), la storia? In breve 2 uomini, un sassofonista e un contrabbassista disoccupati e in fuga da dei gangster trovano lavoro presso un’ orchestra in partenza per una tournee, solo che quest’orchestra è composta da sole donne. E quindi? Con un piccolo trucco si travestono da donne e si aggregano all’orchestra, per sfuggire ai gangster ma anche per poter lavorare . Travestiti……mmm…..l’idea potrebbe essere interessante visto che l’attuale situazione economica e la mancanza di lavoro ti mette in condizione d’ aguzzare l’ingegno. Scorrendo poi le proposte di lavoro vengo attratto dal bando del comune di Latisana. Che bello un lavoro finalmente sotto casa magari si per poco tempo,magari anche non tanto ben pagato però insomma assieme a qualche atro lavoretto si riesce a sbarcare il lunario. Ma ecco la sorpresa cercano un ‘addetta con la a o meglio solo con la a. Quindi noi maschietti per una volta siamo esclusi da questa ricerca. Ma come? E la parità dove la mettiamo? O forse il bando è stato come si sul dire “fatto ad hoc” per accontentare qualcuno? Ops scusate qualcuna?
    E allora da qui l’idea di diventare solo per questo bando Luc(i)a falsificando ovviamente un po’ di carte.(tanto c’è anche chi per un paio d’anni si è fatto passare per ingeniere)
    E se poi dovessi vincere e si scoprisse l’anomalia….. bè nessuno è perfetto……(battuta finale del film)

    P.S.: Sapete chi è Nadya Drygalla? A parte essere una donna ovviamente (questo per la precisione), è un’atleta della Germania facente parte della formazione dell’otto che gareggia nel canottaggio e che ha fatto le valigie ed è tornata a casa. La motivazione? Sembrerebbe “morosata” con un funzionario della NPD il partito neonazista tedesco, da qui la decisione di rimandarla a casa.(fonte messaggero veneto ma anche la gazzetta dello sport del 04/08/12). E come venisse scoperto che la moglie di un consigliere comunale(magari con importanti incarichi istituzionali) facesse parte di una loggia massonica e che venisse chiesto a questi di dimettersi. Ma questa è fantapolitica non le olimpiadi.

    P.p.s.s. BACUCCO io ho fatto pubblica ammenda dell’errore (e qualcuno avanza sempre da bere) , ma il signore della transumanza s’è fatto sentire?
    Alla prossima luca m.

  2. il_bacucco ha detto:

    tutto appposto; transumanza si è scusato qui e ha pagato da bere al sottoscritto.

  3. Davide Lorigliola ha detto:

    Luca, come mai ha fatto il nome di questa Nad(y)a?

  4. Massimo Della Siega ha detto:

    La Nadja credo l’abbia citata per farne un parallelo (un po’ traballante , per la verità) con vicende locali .

I commenti sono disabilitati.