premio a daniele, mannoia, movimento 5 stelle, società partecipate, due appuntamenti o tre, commento, erba….

IL MOVIMENTO 5 STELLE SULLA POLITICHETTA DI LATISANA

Cari amici latisanesi, vorrei commentare con voi, lo spettacolo “solito”, che questa classe politica latisanese sta offrendo al nostro bistrattato paesello. Gli ultimi fatti, sono sotto gli occhi di tutti e, purtroppo, non c’è limite al peggio.

Abbiamo un ex candidato Sindaco, Ezio Simonin, che quando ha perso, si è dimesso e poi è approdato col nuovo partito, ( già morto ), di Casini e dell’UDC.

Abbiamo un Sindaco del PdL, che prima ci dice che deve prendere un’Assessora esterna, Daniela Lizzi, perchè è brava e poi, visto che è brava, la manda via, per far posto alla Lega.

Abbiamo un assessore all’ambiente, che da ieri, non è piu’ assessore all’ambiente, perchè a Pertegada sta facendo un impianto a biogas, che sta all’ambiente, come Dracula ai donatori di sangue.

Abbiamo letto sulla stampa di due assessori, Valvason e Lizzi, accusati di essere massoni, ovviamente accusati in stile mafioso, senza nomi né firme.

Abbiamo un consiglio comunale dove il PD, è rappresentato da un ex vice sindaco socialista e da un ex sindaco democristiano.

Abbiamo un’opposizione mooooorbida, che ha mille legami e contatti e altro con la maggioranza.

Abbiamo un paese che muore, un turismo che langue, tutti che si lamentano e loro che fanno?? Giocano a fare i politicanti, a fare le baruffe finte e gli spostamenti dall’opposizione alla maggioranza.

Tutto questo, senza minimamente preoccuparsi dei cittadini elettori.

Latisanesi, ve ne rendete conto: sono tutti uguali e tutti devono andare a casa.

Li manderemo tutti a casa noi del MOVIMENTO 5 STELLE

Floriana Antonelli – M5S BASSA FRIULANA

Società partecipate – Pubblicato l’elenco, eccolo

Lignano premia Latisana

Dal Rotary club, leggiamo e copiamo:

Giovani professionisti e imprenditori Premio all’innovazione. Quest’anno il nostro club ha organizzato la prima edizione del Premio riservato ai Giovani Professionisti e Imprenditori distintisi nel campo dell’innovazione nei processi produttivi, nelle tecniche di marketing, nella penetrazione in mercati di nicchia, nelle strategie innovative a favore dell’occupazione giovanile e nell’organizzazione del lavoro e delle relazioni interne. L’apposito Comitato di valutazione, formato dal presidente Luigi Tomat e dai soci Pippo Esposito e Lorenzo Cudini, dopo attento esame delle candidature avanzate, ha ritenuto meritevole del premio per l’anno rotariano 2011-2012 la GALILEO INFORMATICA srl di Latisana, che da oltre 15 anni si occupa di Information Technology ed ha acquisito una notevole esperienza anche a livello internazionale. Fondatore e Presidente della Galileo Informatica il geom. Daniele Galizio al quale è stata consegnata una targa nel corso della riunione del 30 aprile 2012.

Latisana, Azalea,  organizza a Lignano

Lignano Sabbiadoro Gestioni in collaborazione con Azalea Promotion presenta

LUNEDÌ 6 AGOSTO 2012 – FIORELLA MANNOIA in “Sud il Tour” – LIGNANO SABBIADORO (UD), Beach Arena Ufficio Spiaggia 7 -INGRESSO GRATUITO – Inizio ore 21:30. LIGNANO SABBIADORO CAPITALE DELLA MUSICA AL FEMMINILE CON DUE TRA LE VOCI PIÙ AMATE DELL’INTERO PANORAMA NAZIONALE: EMMA MARRONE e FIORELLA MANNOIA

C’è grande attesa per l’esibizione del 6 agosto della poliedrica interprete romana – Dopo il grande successo della vincitrice di Sanremo Emma Marrone del 30 luglio, la Beach Arena si prepara ad ospitare una delle più importanti voci femminili italiane. Dopo il grande successo registrato con il concerto di Emma Marrone del 30 luglio scorso e quelli degli ultimi anni con Elio e Le Storie Tese, Planet Funk, Nek, Francesco Renga e tanti altri big delle scene nazionali, il 6 agosto alla Beach Arena (Ufficio Spiaggia 7 Lignano Sabbiadoro) la Lignano Sabbiadoro Gestioni, società organizzatrice dei grandi eventi nella celebre località balneare friulana, proporrà (ad ingresso gratuito) al suo pubblico una delle più importanti ed amate voci del panorama musicale italiano: FIORELLA MANNOIA. Dopo l’uscita del nuovo disco di inediti “Sud” lo scorso gennaio e il grande successo di pubblico ottenuto nei Palasport e nei Teatri con la prima parte del suo nuovo “SUD, Il Tour”, dal 25 luglio FIORELLA MANNOIA torna a esibirsi dal vivo nelle principali location estive. Accompagnata da un’eccezionale band composta da Carlo Di Francesco (percussioni, produttore artistico e arrangiamenti), Davide Aru (chitarra e arrangiamenti), Fabio Valdemarin (pianoforte), Luca Visigalli (basso), Diego Corradin (batteria), Arnaldo Vacca (percussioni), Andrea Pistilli (chitarra), Natty Fred e Kaw Dialy Mady Sissoko (cori), la raffinata ed elegante interprete romana, oltre ai brani dell’ultimo album e al suo repertorio classico, riserverà al suo pubblico molte sorprese con interpretazioni inedite, tutte da scoprire in questo nuovo tour estivo che la riporterà in Friuli Venezia Giulia per un’unica esclusiva performance, a Lignano Sabbiadoro, dopo la strepitosa tappa dello scorso maggio a Pordenone.

Appuntamenti, da ricordare

Pubblichiamo alcune locandine di appuntamenti in zona; per no restare a casa la sera e uscire in compagnia

 

Segnalazione:

riceviamo e volentieri pubblichiamo…

Salve Bacucco, è permesso, posso dire una cosa? Può un’amministrazione comunale acquistare fiori e piante varie, incaricare una squadra per piantumarle nelle varie aiuole sparse pel territorio, abbandonarle a se stesse e oggi rimandare una squadra ad estirparle perchè morte stecchite dalla siccità?

Il Bacucco dice: no non può….

Riceviamo e volentieri pubblichiamo, da Luca Menegaldo (nei commenti)

Commento: IL BUIO OLTRE ALLA SIEPE

Di siepi ne esistono ben due. La prima di leopardiana memoria non precludeva lo sguardo nell’infinito, la seconda dello scrittore Harper Lee( dell’omonimo film premio oscar) rappresenta i diversi comportamenti riguardo l’integrazione delle comunità: tra chi sostiene la segregazione chi la supera e chi usa comportamenti contradditori. Bene ieri sera in consiglio comunale è andato in scena un po’ di tutto questo. Sono rimasto allibito del discorso del nostro vice sindaco che ammette di “non essere iscritto a nessuna loggia segreta che sia contro lo stato”… bè grazie, altrimenti sarebbe un sovversivo e poi essere iscritti alla loggia massonica tipo Gran Oriente d’Italia non è reato, anzi ognuno è libero di iscriversi solo che non si possono(?) render noti l’elenco degli iscritti. Poi che alcuni di questi creino una sorta di associazione parallela di Gelliana memoria (vedi P2 e quant’altro) queste sono cose che sapranno sicuramente al ministero dell’interno. L’intervento prosegue poi inveendo verso una non meglio specificata figura(“che tutti conoscono”) che sarebbe il “mandante occulto” di tutta questa vicenda. In pratica c’è un mangiafuoco che manovra alcuni consiglieri comunali, immagino che sia Lauricella che Cicuttin saranno soddisfatti di passar per marionette.  Ora al di là che possa esser vero che ci sia una sorta di regia che abbia pubblicato una mail personale, resta il fatto che chi è iscritto a questa loggia resti al suo posto e anzi diventi capogruppo del proprio partito e chi invece a chiesto a gran voce chiarezza e trasparenza (da mesi) paga le conseguenze. E’ questa la politica che si merita Latisana? Ai posteri l’ardua sentenza. Negli altri paesi funziona così? Non lo so ma recentemente se la memoria non mi inganna in Germania un ministro ha dato le dimissioni per esser stato scoperto di aver  copiato la sua tesi laurea. Banale? Non credo ma chi ha incarichi pubblici deve dare il buon esempio altrimenti si giustificherebbe il comportamento uguale della gente comune.  Poi la lega che si sente attaccata sui discorsi di dignità, bè cosa si aspettava dall’opposizione “prego si accomodi” la coerenza di aver votato a sfavore del programma triennale dei lavori pubblici o della piazza di Pertegada  ora dove sarà? A già ma ora fa parte della maggioranza e va tutto bene,  vedi i comportamenti del vicesindaco sulla modifica dello statuto sulla maggioranza dei voti. Ve lo ricordate? Io si un anno e mezzo fa votò no due mesi fa si………mah…

Ultima considerazione….. interviene  alla fine l’ex Sindaco (o visto che va di moda oggi.. Sindaco occulto?) che rivolgendosi all’opposizione gli ricorda che un ex candidato Sindaco è passato alla concorrenza, quindi non è possibile arrogarsi il diritto di parlar di dignità.

Allora l’ex candidato Sindaco ( e per me ex di tante altre cose) ha fatto delle scelte ben precise, la prima uscire dal consiglio comunale per motivi di lavoro e la seconda entrare a far parte di un gruppo che siede nei banchi della maggioranza. Ora, il suo è stato un percorso personale che NON e ripeto NON è stato condiviso da chi si siede all’opposizione.  Ma vorrei  ricordar all’ex Sindaco che in quanto libero cittadino da ogni impegno politico è libero di fare qualsiasi percorso personale a differenza “dell’amica Maddalena con cui abbiamo iniziato a scrivere assieme il programma elettorale nel 2011”(parole del Consigliere Comunale Micaela Sette), per poi candidarsi a Sindaco con un programma elettorale tutto suo.

Alla prossima Luca M.

Condividi il post!

PinIt

10 commenti su “premio a daniele, mannoia, movimento 5 stelle, società partecipate, due appuntamenti o tre, commento, erba….”

  1. Severino ha detto:

    Che Bravi il movimento 5 stelle, io ie né darei pure 6. mi piace questa battuta alla Facebookista” – “Latisanesi, ve ne rendete conto: sono tutti uguali e tutti devono andare a casa. Li manderemo tutti a casa noi del MOVIMENTO 5 STELLE.”
    Volevo chiedere a questo Movimento, che darà da mangiare a tutti, e farà miracoli per Latisana, ma siete passati dal Duomo a farvi benedire, perché non e facile per un movimento come il vostro che rinuncia hai soldi, si dimezza stipendi, e lavora praticamente per niente gestire un Comune, chiamato anche Anagrafe. Perché non ci preparate un Bell programma scritto e lo pubblicate qui dal bacucco, in modo che ci facciamo un idea di tutti questi miracoli che proponete. Male che vada noi cercheremo di trovarvi un occupazione nell’eventualità vi andasse male, come cabarettisti di P.zza, abbiamo delle bellissime piazze qui a Latisana dove potrete esibire le vostre qualità politiche e non, e penso a Gratis visto che voi non fatte uso di soldi pubblici. poi magari insegnate anche a noi cittadini normali come si fa a vivere a vivere senza retribuzione e/o con una retribuzione minima. sono molto interessato

  2. Stefano ha detto:

    Severino, io non concordo con tutte le ideologie del movimento 5 stelle e magari non concorderò pienamente con i loro programmi, quando decideranno di presentarli. La cosa che va sottolineata però è che l’apparato politico latisanese è deprecabile. Come al solito i politic italiani nascondono qualcosa, si comportano nel loro conseuto modo, seguono i loro interessi e quelli dei loro amici/”colleghi”. Intanto il paese muore, negozi continuano a chiudere, le serate di latisana ricordano i film wester con le palle di salsola che rotolano tristi sul terreno desolato.
    Non è assolutamente possibile difendere la schiera di politici latisanesi e lignanesi, che nulla fanno quando tutto s’ha da fare.
    E poi, sistemare un pochino errori grammaticali, lessicali e di sintassi per l’amore dell’italiano?

  3. Massimo Della Siega ha detto:

    La politica vive un periodo di crisi , a livello nazionale come a livello locale . C’è qualcuno che ha la soluzione ( in pensierini) per tutto e ne ha per tutti . Provo a riassumere ? I partiti tutti a casa , marceremo su Roma e su Latisana e faremo di quelle aule , buie e grigie , un bivacco per i nostri manipoli … mi ricorda qualcosa .

  4. Davide Lorigliola ha detto:

    Scusate ma Azalea Promotion é sponsor di questo sito? Gli elogi (non tutti condivisibili) a Tramontino e Galizio mi pare che si sprechino un po’ troppo….

  5. Davide Lorigliola ha detto:

    Dunque il vicesindaco di Latisana – sul MV di oggi – ritiene che il fatto che sia iscritto o no alla massoneria “non sia un affare dei giornalisti”. Infatti é “un affare” di tutti i cittadini. Ci dica se é iscritto o no alla massoneria e se questo non configge con le regole del suo partito. Ce lo dica o dovremo cominciare a pensare che é in malafede

  6. Marina ha detto:

    Harper Lee e’ una donna scrittrice.

  7. il_bacucco ha detto:

    luca menegaldo aveva scritto “scrittore”….. grazie per la correzione

  8. Paolo Miotto ha detto:

    Ho vissuto per 20 e passa anni in un comune anestetizzato politicamente,dove l’amministrazione era come la gramigna e s’infiltrava in ogni pertugio di fatto controllando ogni cosa.Adesso quel comune è quasi in bancarotta,ma il “capo” dell’amministrazione è migrato…..con buona pace dei suoi (molti) finti estimatori(coloro che in qualche maniera hanno avuto dei benefici) e dei suoi (pochi) detrattori.

  9. Severino ha detto:

    Stefano ! Non sono innamorato dell’ Italiano, ma solo delle Italiane. Se avessi avuto voglio di migliorare l’italiano sarei andato a scuola, una cosa di cui non ho mai sentito il bisogno, e non credo mi serva oggi a 62 anni, non e un problema mio. O tutte le lauree che mi servono per vivere e farmi capire, i piccoli particolari lì lascio a Te.

  10. federico ha detto:

    movimento a 5 stelle poche parole e piu’ fatti

I commenti sono disabilitati.