premio letterario, alberi, palestra, residenti, imu, sito, sci e inaugurazione

Latisana in breve

Alberi

Tagliati perché pericolosi gli alberi di Via Giovanni d Udine, zona scuole elementari; poche radici e qualche ramo pericolante hanno indotto il Comune a prendere questo provvedimento.

Palestra

Nei prossimi giorni la strada di Via Percoto verrà chiusa per permettere l’allacciamento idrico alla nuova palestra; a proposito di palestra delle elementari: siamo in ritardo con i tempi di consegna del cantiere, un mesetto e forse più. Chissà se ci sono stati degli allungamenti del tempi o andiamo con le penali.

Residenti fasulli

Il recente censimento ha permesso di scoprire le residenze fasulle di molti “ex” latisanesi, che in effetti non vivevano da tempo a Latisana. Gli uffici sono alle prese con parecchie cancellazioni e la popolazione cala; solo sulla carta, non davvero.

IMU

Invariate le aliquote; scadenza 17 dicembre

25.000 e non vederli

Chi si è accorto oggi sul Mv dell’articolo sul Premio Latisana per il Nord Est? .. c’era, nelle pagine centrali, poco visibile ma c’era. Ora in periodo di tagli la Regione ha dato 25.000 euro al Comune per il Premio e, delle due, l’una: o i soldi sono stati dati per un premietto o, speriamo, Latisana doveva spendere e spenderà molto di più per la promozione. E per la visibilità.

Milioni, e pagarli

Oggi la Promotur ha annunciato la stagione invernale sciistica dei poli turisti del Friuli Venezia Giulia. Per pagare i debiti della Promotur è intervenuta la Regione, ovvero tutti noi abbiamo pagato per gli ski pass (sono parole del presidente della Promotur) …più convenienti dell’arco alpino. Ora la domanda è: io che vado al mare d’estate devo pagare con le tasse gli skipass degli sciatori? Oppure visto che non è un servizio obbligatorio (lo sono scuole, trasporti, sanità ecc  ecc) gli sciatori se lo devono pagare da soli?

Inaugurazione

ANTHEA ART GALLERY, Sabato 24 Novembre 2012, ore 19.00. Siete invitati all’inagurazione  della mostra dell’artista Ferrarese EROS PANDOLFI, ‘Segni e Tracce, tra scultura e pittura’; una trentina di opere che ripercorrono il percorso di questo straordinario artista attraverso la pittura e la scultura. Presentano: Chiarcos Lorena Curatrice culturale, Lauretta Iuretig Consigliere delegato alla cultura di Latisana. Hanno detto di lui: Lucio Fontana, ‘Una pittura fredda che scalda il cuore’. Remo Brindisi: ‘Ora Pandolfi sente a modo suo quello che i Ciardi e la scuola di Burano seppero a impostare’ . Seguirà brindisi con l’artista

Anthea Art Gallery – Piazza Duomo 34, c/o Corte Chiarcos  – Latisana – Udine –

Sito del Comune

E’ cambiato il sito del Comune, appare ora più moderno; un po’ macchinoso il sistema di prenotazione delle camere, che sconta ancora il mancato collegamento on line con le strutture ricettive, ma è un primo passo. Dalla prima pagina copiamo questo comunicato:

PREMIO LETTERARIO “LATISANA PER IL NORD-EST”  EDIZIONE 2012

La Giuria del Premio Letterario “Latisana per il Nord-Est” – Edizione 2012, presieduta da Paolo Maurensig e  composta da Gianpaolo Carbonetto, Giuseppe Sciuto, Daniela Di Giusto, Cecilia Scerbanenco, Gianfranco  Scialino, Mario Turello, Valter Colonna, Lauretta Iuretig (Consigliere delegato alla Cultura del Comune di  Latisana), in data 22/11/2012 ha decretato i vincitori della 19° Edizione del Premio Letterario “Latisana per  il Nord-Est” nelle persone di CLAUDIO SEGAT con l’opera Passeggiata con mio padre, edito da Santi Quaranta, e di ALOJZ REBULA con l’opera Notturno sull’Isonzo, edito da San Paolo. La consegna del Premio si terrà domenica 2 dicembre 2012 alle ore 10.30  presso il Teatro Odeon di Latisana . Tutte le opere vincitrici delle precedenti edizioni e molti dei lavori degli scrittori che hanno ricevuto il Premio sono presenti in biblioteca.  Quest’anno il Premio Letterario sarà affiancato da una manifestazione celebrativa dal titolo “Ricordando  Elio Bartolini” in occasione del 90° della sua nascita. L’evento si articolerà in una mostra fotografica, che verrà allestita presso la sede della Protezione Civile di Ronchis dal 28/11/12 al 16/12/12 (inaugurazione 28/11/12 ore 18.00), e in un convegno che si terrà nell’auditorium di Rivignano il 01/12/12 alle ore 10.00.

Condividi il post!

PinIt

6 commenti su “premio letterario, alberi, palestra, residenti, imu, sito, sci e inaugurazione”

  1. Erica ha detto:

    PALESTRA: Ho paura che in realtà la palestra non sarà finita neanche fra un mese. Nell’aria circola una voce riguardante la ditta che ha preso l’appalto dei lavori, risulta che n
    on navighi in buone acque finanziarie. Infatti ultimamente ha dimezzato il personale e per quanto riguarda quello operativo è la bellezza di 4 mesi che non percepisce lo stipendio. Ovviamente la ditta ha subappaltato i vari lavori. Per il momento la palestra dispone delle mura, recintazione, porte antipanico. Ma dentro, è ancora tutto da finire. E’ sprovvista di impianti elettrici, riscaldamento a pavimento, porte interne, porta d’entrata e pavimentazione. Quindi credo che non basteranno neanche due mesi per ultimarla. L’unica cosa che spero che mia figlia prima che finisca le scuole elementari, riesca ad entrarci almeno una volta.

  2. In periodi di congiuntura negativa come questa sarebbe il caso che a qualsiasi livello istituzionale ci si interroghi su come investire le risorse in modo oculato e appropriato ma questo elemento di logica che è insito in ogni buon padre di famiglia sembra sopprimersi nell’uomo politico/amministratore. La montagna rappresenta per il F.V.G. certamente una bella vetrina ma quanto produce in termini di ricaduta sul territorio? Non è che stiamo finanziando attraverso le nostre tasse anche settori che da soli potrebbero attrarre risorse finanziarie? Non ho nulla contro la montagna e contro chi ivi vive ed esercita attività lavorativa ma preferirei che i nostri figli frequentassero asili belli e caldi tutto l’anno, desidererei una viabilità migliore e tanti tanti più servizi. Ma questo è solo un mio auspicio…Riflettiamo. Diogene

  3. andrea ha detto:

    Il consorzio bonifica si e’ presentato a casa mia dicendo che quello che ho scritto non corrisponde a verità’ ma sono tutte stupidate. OK, quando il canale sara’ pieno e l’ acqua risalirà’ dal tombino del mio giardino entrando in casa ti chiamerò’ cosi’ mi darai una mano a svuotare e pulire casa mia.

  4. il_bacucco ha detto:

    he he he chiamerai il bacucco?? o il consorzio???….io vengo a fare le foto se vuoi 🙂 🙂

  5. andrea ha detto:

    lasciami il numero e sarai il primo a esser chiamato e insieme chiameremo il signore che e’ passato……….

  6. Valerio Formentini ha detto:

    Resto allibito che alle denunce fatte su “Il Bacucco” con nome e cognome non faccia seguito una giustificazione da parte dei “sorestans” (la cui voce sarebbe tanto benvenuta!) ma ci siano addirittura visite al domicilio del denunciante.

I commenti sono disabilitati.