premio vigilia di natale, amodio, pdf f.i. appuntamenti vari,

Premio Vigilia di Natale 2013

Ecco le nostre proposte per la cerimonia che rende merito ai latisanesi:

Prima scelta, e lo sarà sempre fino all’avvenuto meritatissimo riconoscimento, per Rosy Braidotti. Basta una piccola e semplice ricerca su google per vedere i titoli e i meriti di questa illustre concittadina; fama mondiale meritata e riconosciuta da tutti. Non voglio nemmeno pensare che ci siano motivazioni che non guardano al merito, per ritardare quello che è un Premio che Latisana deve dare.

Seconda scelta Vittorio Tomaso Azzano; giornalista, scrittore, esperto di pesce e di pesca, collabora con decine di testate a livello mondiale  (http://www.vittorioazzano.com/ ) e la sua collaborazione potrebbe dare una svolta finalmente all’aspetto gastronomico di Latisana e dintorni.

Latisana appuntamenti e annunci, ecco i volantinipattinaggio

pertegada

presepi

Fabia Peschitz Amodio

Sicuramente oggi i quotidiani saranno pieni di articoli e foto e interviste; per noi è sufficiente la notizia data.

Schierarsi?…. non conviene..

keep-calm-and-stay-tuned-170

Tutti i telegiornali e tutti i quotidiani parlano e scrivono da settimane dello scontro in atto all’interno del PdL – Forza Italia. A Lignano è nato “l’esercito di Silvio” al grido di..  “nessuno tocchi Silvio”, e a Latisana? .. keep calm and stay tuned  .. ovvero aspettiamo gli eventi e poi stiamo coi vincenti. Ovviamente. Ma non sarebbe il caso, per onestà intellettuale e politica dire “prima” se si sta con Berlusconi o con Alfano? …a ecco…appunto….  Ma i vari sindaci, ex sindaci, assessori e consiglieri….. con chi stanno??  .. keep calm and stay tuned!!!!!

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “premio vigilia di natale, amodio, pdf f.i. appuntamenti vari,”

  1. Davide Lorigliola ha detto:

    Azzano sarà senz’altro bravissimo, ma ditegli che leggere sul di lui sito Web che “con la maggiore età […] scopre un’autentica passione per le materie umanitarie come la letteratura, la filosofia, la storia e la fotografia” (sì, “materie umanitarie”) non depone a favore di uno che di mestiere dovrebbe (anche) scrivere 🙂

    La Braidotti invece non si discute.

  2. il_bacucco ha detto:

    ..forse ama gli ossimori…..

  3. Davide Lorigliola ha detto:

    Non è un ossimoro

  4. il_bacucco ha detto:

    ….materie…umanitarie……

  5. Paolo Bandiziol ha detto:

    Braidotti, assolutamente! Una grande persona, forse troppo, per questi nani che circolano nei dintorni! E, per la fotografia umanistica, spero si sia trattato di un refuso…!
    Ciao

I commenti sono disabilitati.