priebke, incidente, cimitero, cimitero, 1 guerra mondiale, gatto, san martino 2013 e 2011, pertegadaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Cimitero: segnalazione che fa riflettere

Da Valerio Formentini riceviamo e ben volentieri pubblichiamo.

Vedo oggi che i colombari del lato est saranno soggetti ad estumulazione, come da avvisi applicati alle tombe interessate.  Sarà possibile preservare o conservare in adeguata maniera le lapidi (o ancor meglio le spoglie) di personaggi illustri, come ad esempio Angelo Bertoli (scrittore e poeta con lo pseudonimo di Galeno Liberto) e di altri, o recuperare i documenti storici costituiti dai ritratti fotografici d’epoca?  Esiste nel cimitero latisanese un punto, il cosiddetto “famedio”  ove raccogliere nel tempo le ceneri dei cittadini che la hanno onorata?  Già altre volte purtroppo tali testimonianze, meglio ancora autentiche opere d’arte uscite dalle botteghe degli scalpellini otto-novecenteschi, piuttosto che venir murate nella recinzione, sono state eliminate.  Mandi – Valerio

Bertoli (1)

Bertoli (2)

n.d.b….. se qualcuno avesse preso pietre per fare una casa a Roma, oggi non avremmo il Colosseo….e a Latisana avremmo ancora la villa nel parco, la villa in piazza delle poste, la villa bertoli, la pescheria…..

Storia di….sempre

Riceviamo e volentieri pubblichiamo (e rimandiamo ai commenti per Borgo Blu….)

Esiste l’elenco dei nomi dei caduti della 1.a Guerra M. che verrà inaugurata a giorni?  Ho il timore che anche questa volta ci si sia dimenticati del sanmichelino, ma residente latisanese,  Giovanni Costantini (1875-1917), scultore d’arte sacra.

Pertegada, ci risiamo

Grazie a  Luca Crose, postiamo queste foto della “discarica” di Pertegada, di queste ore. Ma non dovevano esserci telecamere e controlli? Spero proprio di si…  ecco la situazione

pertegada 29 ott 1

pertegada 29 ott 2

pertegada 29 ott 3

pertegada 29 ott 4

…chiamato e….tornato

Ecco il “G”atto, stamattina sul vetro dell’ex Veneziana (grazie VF)

Gatto_29.10.13

Fiera di San Martino, ecco il programma

OK, abbiamo fatto una ricerca sul sito ufficiale di Turismo FVG e nella categoria eventi abbiamo trovato la Fiera di San Martino di Latisana 2013….solo che il programma era quello del 2011. Siccome poi ci dicono che non è vero, ecco qui un bel copia incolla.

turismo fvg san martino 2013 2011 1

turismo fvg 2turismo fvg 3

Poi magari….se ne sono accorti … ed ecco quindi il programma 2013:

Programma: Giovedì 7 novembre; ore 14.30

– Apertura luna park “Giornata dello studente” con sconti sulle attrazioni (in caso di pioggia i biglietti saranno validi il venerdì)

Venerdì 8 novembre: dalle ore 14.00 alle ore 22.00,  Apertura luna park; Ore 19.00 Anthea Art Gallery – P.zza Duomo – Inaugurazione mostra degli artisti Roberto Cheula e Luciano Grappeggia.  Presentazione a cura del prof. Ruggero Sicurelli psicologo dell’arte e critico e Lorena Chiarcos curatrice culturale e gallerista (la mostra proseguirà fino al 23 novembre, orario 10.00-12.30 / 16.00-19.00)

Sabato 9 novembre: Ore 18.00, Galleria d’Arte “La Cantina” di G. Toniatti Giacometti – Inaugurazione rassegna d’arte: personale di Bega, collettiva di Valenti e Quoco e opere in permanenza degli artisti della Galleria. Presentazione a cura del prof. Giuseppe Sciuto

Sabato 9 e domenica 10 novembre: dalle ore 10.00 alle ore 22.00 – Luna park – Fiera mercato di San Martino; Piazza Garibaldi – “La Zucca e il Vin Novello” chioschi enogastronomici a tema Via Sottopovolo – Mercatino dell’hobbistica; Oratorio M. Gaspari – Pesca di beneficenza e mostra Presepi con l’utilizzo di materiale povero

Domenica 10 novembre: ore 11.00; Sala Consiliare Municipio – Premiazione concorso “Un’immagine per San Martino”

Lunedì 11 novembre: dalle ore 14.00 alle ore 20.00 – Luna park “Giornata dello studente” con sconti sulle attrazioni

Da Friulilanotte.net

Incidente a San Michele al Tagliamento, ragazza di Latisana finisce in ospedale. Scritto da: Roberto Mattiussi  in Cronaca

Schianto a San Michele al Tagliamento, ragazza di Latisana finisce in ospedale. E’ stata trattenuta in osservazione M.M., 26 anni, che questa mattina è rimasta coinvolta in un incidente all’ incrocio tra la Statale 14 e la Regionale 74 per Bibione.  La giovane verso le 9 e mezza era alla guida di una Alfa Romeo Giulietta, acquistata da 2 mesi, mentre si dirigeva verso Portogruaro. Dalla Regionale stava uscendo la Ford C Max condotta da S.B., 68 anni cittadina austriaca, con al fianco il marito.  Per cause che sono al vaglio degli agenti le due auto si sono scontrate violentemente. Nel botto la giovane friulana è rimasta ferita. Sul posto sono prontamente arrivati i sanitari del Pronto soccorso di Latisana, che hanno trasferito la giovane in ospedale. Sottoposta alla diagnostica, i sanitari hanno trattenuto la ventiseienne in osservazione per un politrauma. Incolume invece la coppia di cittadini austriaci che stanno passando un breve periodo di vacanza a Bibione, ospiti dell’ hotel “Savoy”. Immediato l’ intervento degli agenti che hanno avviato le indagini per accertare cause e responsabilità sull’ accaduto.  Inevitabili i disagi per gli utenti, con forti rallentamenti per gran parte della mattinata. Sul posto sono quindi intervenuti due carri dell’ Aci per la rimozione dei mezzi.

grazie alla incolpevole…..protagonista…..ecco la foto

l'auto incidentata

Il tempo e Priebke

Sarà probabilmente il tempo l’alleato migliore del Sindaco Benigno nel risolvere la questione legata al caso Cicuttin – Priebke; il consiglio comunale infatti verrà convocato tra qualche settimana e questo allenterà la tensione legata all’immediatezza del fatto. Il Sindaco non poteva non fare quello che ha fatto e cioè una mozione di censura allo scivolone etico del consigliere, poiché in caso contrario sarebbe stato facile per il centro sinistra cavalcare argomenti di facile presa sui mass media. Dunque Cicuttin è fuori dalla maggioranza (se si dimettesse entrerebbe la Lizzi) e sarà fuori anche, almeno a leggere il giornale, Lauricella, che non dovrebbe firmare la mozione non già perché è in sintonia con Cicuttin, anzi, ma perché viene riproposto il caso Valvason, ovvero si accusa il Sindaco di usare due pesi e due misure per le due persone in oggetto. La maggioranza, su qualche punto crediamo, dovrebbe calare di due, ma resta ancora tale. Dall’altra parte, esclusi Simonin e Fantin, tutti gli altri hanno provenienza di centro o di destra o civica (Ambrosio e Minutello), con Sclosa e Serafin sicuramente amici personali di Ezio Simonin (Cittadini per Serracchiani) e Cicuto mai stato di sinistra. Tutto semplice quindi? Numericamente si, la maggioranza è ancora salda ed esercita attrazione sicuramente in alcuni consiglieri; resta da vedere se il preventivato ricambio di metà legislatura avverrà e avverrà senza mal di pancia, oppure, per ragion di stato, verrà procrastinato.

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “priebke, incidente, cimitero, cimitero, 1 guerra mondiale, gatto, san martino 2013 e 2011, pertegadaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa”

  1. Paolo Miotto ha detto:

    Esiste ancora il premio di Natale dedicato ai latisanesi che si sono distinti per attività o conoscenze proprie?
    Se si, io ribadisco la mia preferenza per Silvio Padovese,ma, in seconda battuta, per Valerio Formentini, in quanto ritengo che, al pari di Silvio, che tanto ha fatto per l’Avis, debba venire riconosciuta anche la competenza di Valerio per quello che riguarda la storia e la vita del luogo.

  2. valerio ha detto:

    Grazie a Paolo Miotto per la considerazione: non merito proprio. Io propongo invece xxxxxxx quale strumento di incontro tra varie espressioni di vita latisanese.

  3. il_bacucco ha detto:

    he he he .. c’era una parolaccia al posto delle xxxxxxx he he he 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

I commenti sono disabilitati.