Salvatore Benigno Sindaco

Salvatore Benigno Sindaco

Siccome praticamente tutta Latisana non parla d’altro, ci limitiamo alla notizia e rimandiamo ad altri ed ad altri momenti i commenti.  Ha vinto la coalizione guidata dal neo primo cittadino e dall’uscente Micaela Sette, ha vinto il marchio del PDL e ha vinto l’alleanza con l’UDC. Poco? Tanto? Bene? Male? Ci saranno persone e occasioni per dirlo e troverete interviste e commenti sulla stampa locale e sulle televisioni private. Chi vince brinda, dicevamo, chi perde spiega. E ne avranno di cose da spiegare i perdenti, che sono 4, ma 2 in realtà. Ugo Rassatti e Maddalena Spagnolo avevano praticamente scelto di partecipare per la bandiera che portano e rappresentano, mentre gli altri tre erano seriamente in lizza per vincere. Hanno perso Orlando Fantin e Ezio Simonin, di poco quest’ultimo e sono loro ora a dover fare i ragionamenti. Ha vinto la corazzata di Salvatore Benigno e l’efficienza e l’organizzazione e il simbolo politico che essi rappresentano, a livello provinciale e regionale e quindi anche a Latisana. Ha vinto indubbiamente Micaela Sette che aveva tutto da perdere e non ha perso. Ha vinto l’astensione con il 31,5%. Ha vinto anche Gigino “pansa” Mattiussi: primo della lista Rassatti, pochi lo avrebbero previsto. Auguri di ottimo governo a tutti, e forza Latisana  (.it)

Condividi il post!

PinIt