S.R. 354, biogas, fabbriche chiuse, Latisana Pedala, Antonio Dalla Mora e incidenti

{jcomments on}S.R. 354 , Picchi e Volton


Qualcosa si muove. Da lunedì 19 iniziano i lavori finali per la sistemazione dell’incrocio con Via Volton, che sono stati ritenuti necessari per eliminare il semaforo dei Picchi contestato da moltissimi automobilisti e motociclisti. Una settimana e poi finalmente dovremmo avere la strada senza quella doppia barriera  provocata dalla rotatoria e dal semaforo in funzione.

Incidenti..ni

Abbiamo solo scarse informazioni, perché non siamo ben ammanicati: ieri mattina a Paludo c’è stato uno scontro tra due auto in zona Latteria, e sono intervenuti i Vigili. Sempre ieri mattina una donna è stata investita e gettata a terra all’inizio della strada chiusa del mercato settimanale. In ambedue i casi non abbiamo avuto segnalazioni di gravi ripercussioni. Sperin ben

La crisi e le fabbriche chiuse (se volete leggere tutto l’articolo, cliccate su leggi tutto)


 

Per dirla con un luogo comune di stampo giornalistico: “ fa più notizia un albero che cade che una foresta che cresce”, ed in questo caso è caduto uno dei più bei alberi di Latisana, e della zona artigianale in particolare. La notizia non è di oggi, ma la segnaliamo proprio perché è grave e perché nessuno ne ha parlato (a proposito, in campagna elettorale qualcuno aveva detto qualcosa? Non ricordiamo…). Chiusa la Stella Maris, la bellissima azienda che vendeva barche e motoscafi a Crosere, visibile dalla strada che porta a Lignano e inserita all’interno di uno dei più bei capannoni mai visti in questa zona. Bellissimo e oggi purtroppo vuotissimo. Chiusura, fallimento o cessata attività, scrivetelo come volete, ma si legge “CRISI” e purtroppo non è l’unico caso. Proprio a fianco da mesi è chiusa anche la azienda Finpaper che si occupava di carta e poche speranze di essere riaperta in tempi brevi. Dispiace per i titolari e per i dipendenti e per l’indotto: la crisi si manifesta anche così.

Biogas a Pertegada

Uno degli esponenti della società titolare del costruendo impianto di Biogas di Pertegada, ci ha confermato che la stessa società è ben disponibile a cedere l’acqua calda gratuitamente al Campo Sportivo, all’Asilo ed anche alla Scuola Elementare di Pertegada. Sarebbe una bella cosa, ora occorre trovare i soldi per mettere i tubi coibentati, ma si ripagherebbero in pochissimo tempo.

Latisana Pedala

Restiamo ancora in attesa di sapere come mai non è stata fatta l’edizione 2011 della biciclettata del Milan Club.

Antonio Dalla Mora

Di lui si parla come il prossimo segretario provinciale dell’ UDC. Il congresso nel fine settimana.

Condividi il post!

PinIt