stagione turistica, latisana de na volta, skate, imu

Inaugurazione Stagione Turistica

Domenica 20 maggio alle 17.00 (Ascensione), in Aprilia Marittima, cerimonia di inaugurazione della stagione turistica; alzabandiera, banda, coro e premi agli operatori del luogo. Tutti invitati.

Quando pagate l’IMU

Quando pagherete l’IMU e vi chiedete se si poteva fare di più e meglio a livello comunale, pensate ai 3 milioni di euro previsti di spesa per la nuova Piazza di Pertegada; pensate anche ai soldi spesi per la vela del centro nautico al posto dell’ex caserma, pensate al museo di non si sa cosa al posto della Stazione Ippica e pensate alla nuova caserma dei Vigili del Fuoco che ora sono belli tranquilli nel magazzino comunale. Oppure ai 2.000 euro dati alla Getur o alle migliaia di euro date per la stampa di un libro dal titolo…aspetta non me lo ricordo, non ce l’ho in casa…e voi?

Latisana sulle ruote

Bella manifestazione ieri al Palazzetto senza nome di Via Bottari, con un bel pubblico e risultati apprezzabili delle atlete di casa. Il pattinaggio è sport con tradizione a Latisana e anche ieri si sono visti gli esiti positivi.

Latisana de na volta

Oggi, grazie alla Pro Latisana e a Valerio Formentini, facciamo una panoramica storica su Piazza Indipendenza, già Piazza XX Settembre e Piazza Roma. A vederla libera dal traffico e pedonale, appare sicuramente più piazza e meno slargo. Bello anche il ricordo di Veronese, il mago del gelato del Caffè Centrale (Municipio) che faceva le cialde una a una per il suo ottimo gelato. Oggi la piazza, progettata per essere pedonalizzata è rovinatissima e non svolge nessun ruolo; Via Rocca poi è talmente rovinata che quando la percorrete non sapete se siete a bordo di un’auto o state shakerando un cocktail. Le promesse di pedonalizzazione sono rimaste tali e intanto vetture, furgoni e i pesanti veicoli delle giostre la rovinano ogni anno di più. Peccato. Guardate com’era bella…

 

 

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “stagione turistica, latisana de na volta, skate, imu”

  1. claudia ha detto:

    migliaia di euro date per la stampa di un libro dal titolo….altri soldi regalati dal nostro caro Comune? Ti è venuto in mente il titolo che mi incuriosisce? ciao bacucco

  2. Alessandro ha detto:

    Era davvero bella la nostra piazza ma sono riusciti anche qui nell’impresa di rovinare un altro scorcio del nostro paese. Ottimo biglietto da visita della decadenza senza fine!

I commenti sono disabilitati.