Sul blog oggi: foto di latisanesi; il convegno degli artigiani; le notizie della settimana sulla carta stampata; indagati sei medici

Foto di Latisanesi

Sulla nostra pagina facebook (Latisana sito) abbiamo aperto un nuovo gruppo, dopo quello “Solo foto di Latisana”; si chiama “Solo persone di Latisana” e punta a creare una galleria di persone e personaggi di Latisana. Tutti possono contribuire.

Convegno giovani artigiani

Ha suscitato più di qualche perplessità l’elenco delle persone chiamate a spiegare ai giovani futuri artigiani come si fa impresa. Nulla da dire sulla qualità e competenza dei relatori, ma ci si chiede se, per caso, essere “figli di” non abbia aiutato molto a ….fare impresa.

Indagati sei medici

Per la morte della ragazza 14enne di San Michele sono indagati sei medici dell’Ospedale di Latisana; tutto è al vaglio dell’autorità giudiziaria; occorre prudenza e serve chiarezza.

Messaggero’s Top Five

top five messaggero latisana

Rubrica settimanale delle migliori notizie della stampa locale, dal 5 al 11 gennaio 2014

1° posto: Meno multe e meno abitanti

Sul Messaggero di giovedì bilancio del 2013 del settore della Polizia Comunale, con intervista alla Spagnolo e dati; meno multe e meno soldi incassati; sempre la 354 come regina delle strade….  330 multe per velocità e solo 2 per uso del telefonino…… ne vedo 2…cento al giorno io col telefonino! Nell’articolo poi si parla di aumento del controllo del territorio e della sicurezza dei cittadini….. Sabato invece i dati dell’ufficio anagrafe, che certifica una riduzione di abitanti di Latisana: duecento in meno, frutto anche della pulizia del registro dei residenti non residenti. Stranieri per il 10% circa.

2° posto: Foghere

Domenica sul Messaggero nella pagina dedicata ai fuochi epifanici, anche Latisana, con le foghere di Paludo e di Pertegada e Gorgo e Bevazzana e del capoluogo; non citata Latisanotta. Il 6 lunedì foto e articolo in prima pagina del Gazzettino Friuli dedicato a Pertegada con cronaca all’interno. Lunedì sul Mess gli appuntamenti di Latisanotta e Paludo Sabbionera. Martedì sul Mess cronaca per i fuochi di Paludo Sabbionera e per la festa grande di Latisanotta; ancora plauso a quelli di Pertegada. Giovedì sul Mess i numeri della lotteria di Latisanotta.

3° posto: Lascito Samueli

Domenica sul Messaggero leggiamo di una variante per l’immobile ed il terreno di Viale Stazione, quello di proprietà della Casa di Riposo e sul quale il Comune (!!) ha speso 50.000 euro di progetto poi abortito; la variante tende a rendere edificabile quel lotto: un bel condominio e si fa cassa, con qualche spazio verde e parcheggi.

4° posto: Via Trieste

Domenica sul Messaggero leggiamo di un intervento finanziato con 130.000 euro alla Protezione Civile per evitare l’allagamento della strada che collega Crosere a Latisanotta, più bassa del livello dell’acqua nei fossi quando piove. Sperin ben.

5° posto: XTrim

Lunedì sul Messaggero e anche sul Gazzettino leggiamo dell’annullamento della traversata a nuoto del Tagliamento da San Michele a Latisana, causa montana. Se ne riparla nel 2015. Martedì la stessa notizia sul Gazzettino.

6° Posto: 80.000

E’ di origini latisanesi Emanuel Tonasso, di Portogruaro, che ha vinto 80.000 euro al gioco televisivo L’Eredità. Lo leggiamo sul Mess lunedì.

7° Posto: Incidente

Mercoledì sul Messaggero foto e cronaca dell’incidente accaduto al latisanese Dario Touza in quel della ferrata.

8° posto: Convegno e Premio

Giovedì sul Mess annunciato il convegno del 21 della Confartigianato sui giovani imprenditori. Venerdì sul Messaggero foto e articolo del Premio Vigilia di Natale, roba fresca. Particolare attenzione rivolta ai giovani diplomati col massimo dei voti.

9° posto: Croce Rossa e Vigili del Fuoco

Leggiamo sul Mess del corso, in cronaca di giovedì, per il brevetto di primo soccorso. Venerdì sul Mess leggiamo che saranno lunghi i tempi per la costruzione della Caserma dei Vigili del Fuoco e, come avevamo scritto, la soluzione temporanea diventa molto lunga, presso il magazzino comunale.

Non Classificate

Ci sono anche le notizie-che-non-ci-sono, ovvero quello che si poteva scrivere e non si è scritto, magari perché non sono notizie o non sono degne di nota o chissacché.

N.C. 1) Morta una ragazzina; anche un 36enne

Venerdì sia Gazz che Mess e tutti i siti on line parlano della morte di una ragazzina (Veronica Surian) di San Michele al Tagliamento; deceduta in ospedale dopo un malore a Capodanno; cause precise e dettagli ancora da verificare; grande sgomento e dolore tra parenti ed amici. Stessa pagina per la morte per malattia di Matteo Cussigh, abitava a Latisana da alcuni anni e sposato con una latisanese.

N.C. 2) Usi Civici

Mercoledì sul Messaggero la sentenza della Cassazione sugli usi civici e la pesca in Laguna, storia di permessi e divieti che vede Latisana e Lignano assieme contro Marano; ora tutto torna alla Regione.

N.C. 3) Centro Olistico Regionale e chiavi mancanti

Martedì sul Messaggero il programma delle attività del Centro. Venerdì sul Mess leggiamo che al Polifunzionale hanno cambiato la serratura senza dare le chiavi ai dipendenti; un pò di ritardo e poi tutto risolto.

Il Bacucco lettore

Condividi il post!

PinIt

9 commenti su “Sul blog oggi: foto di latisanesi; il convegno degli artigiani; le notizie della settimana sulla carta stampata; indagati sei medici”

  1. paolo Miotto ha detto:

    Visto che la paziente e’ morta,mi pare che un minimo di indagini debba essere fatto. Se hanno la coscienza pulita,sono a posto.

  2. valerio ha detto:

    E perchè non mettersi d’accordo per una nuova, seria, funzionale, moderna Biblioteca Comunale sul sito del Lascito Samueli in viale Stazione, proprio dirimpetto le Scuole Elementari “De Amicis”, dopo che si constata che un’appendice della Casa di Riposo non è attuabile?

  3. valerio ha detto:

    Teniamoceli stretti i personaggi “nati a Latisana” che salgono alla ribalta della cronaca! Non ce ne saranno ancora per tanto tempo, visto che si vuole che il Punto Nascita non ne sforni più…
    A meno di non tornare a partorire in casa!

  4. il_bacucco ha detto:

    …secondo te…chi deve decidere…preferisce una mediateca o un bel condominio da vendere??

  5. denis ha detto:

    Concordo con Valerio, ci starebbe benissimo la nuova bibiblioteca, invece ho sentito da qualche polico che quella sarebbe bello farla a palazzo morossi. Un bel modo di dire che hanno un idea…..quella di lasciare tutto com’è dov’é perché l’ iniziativa di qualche amico del mattonecon un investimento privato migliorerà latisana in cibo di qualche parchergeggio! Mi pare che questo discorso la latisana lo fanno almeno fa quando hanno demolito il bel palazzo di piazza Matteotti. Bei risultati. Dai fra qualche anno faranno la stessa cosa all’area della Radaelli per ora si inizia a dire che non serve al comune e chi la gestisce per via del patto di stabilita è inutilizzabile… Ergo se hai un’idea per far cassa e a noi guadagnare bucalossi te la vendiamo

  6. Marco ha detto:

    ma nei soldi destinati a via Trieste sono compresi l’allargamento della carreggiata, il rifacimento del manto stradale, la costruzione di una pista ciclabile e l’adozione di un impianto di illuminazione decente?
    La situazione di quella strada si trascina da decenni nonostante negli anni sia aumentato il volume del traffico, perchè non si pensa a risolvere il problema definitivamente? troppa lungimiranza?
    Invece di tante opere inutili perchè non pensare a cose concrete!
    …ma d’altronde non ci sono stati ancora morti, feriti o incidenti gravi quindi perchè preoccuparsene!
    Mandi

  7. Adriano ha detto:

    Riguardo al n.4 VIA TRIESTE …..
    Tutto si puo’ fare anche buttare il denaro pubblico… perchè non “osservare” le motivazioni dell’ allagamento di Via Trieste durante le piogge?
    Perchè non osservare che gli attraversamenti degli accessi sono frequentemente otturati in tutto o in parte ?
    Che sia quella una motivazione dell’ allagamento visto che il canale “Fossalon” ha quadruplicato la portata …. ?
    Che sia perchè sotto la ferrovia il BUCO è come prima nonostante la massa d’ acqua aumentata …???
    Non è che gli abitanti di Via Trieste , tra cui il sottoscritto, dopo l’ ALZATA della via si ritrovano direttamente l’ acqua in casa ??
    Visto che su via Trieste confluisce buona parte dell’ acqua dei terreni limitrofi … regimazione IDRAULICA si chiama da tanti anni …!?
    Non si trova il denaro per chiudere alcuni BUCHI sulla carreggiata rendendola pericolosa !!
    Dopo il lavoro trasformiamo Via Trieste in PISTA DI ATTERRAGGIO di aerei cosi’ avremo anche quel servizio…2 Km di rettilineo, visto che ora non si riesce nemmeno a far rispettare i LIMITI …ed è SUICIDA fare una camminata o mandare un Bambino in Bicicletta…!!! Troppe considerazioni per cosi’ poco ?? Chissà …..

  8. matteo ha detto:

    Guarda che ti sei perso un paio di Zeri nelle news, potresti andare a tenere la contabilità di qualche Partito…

  9. il_bacucco ha detto:

    bon….zero conta poco 🙂 🙂 grazie

I commenti sono disabilitati.