telefriuli, nautica usata, consiglio dei ragazzi, centri commerciali e sclupit

Latisana su Telefriuli

Ieri sera Latisana era presente su Telefriuli, all’interno della trasmissione “Effetto Friuli” andata in onda alle 21.00. Una classe del Liceo Martin è stata chiamata a parlare di bellezza e “bellezza” in senso lato.  Bella trasmissione.

Chiacchiere da bar

Trattandosi di fatti privati è giusto che vengano trattati in forma riservata; trattandosi di atti che comunque incideranno sulla vita di tutti (abitudini commerciali, occupazione di suolo pubblico, posti di lavoro, viabilità ecc) è giusto che ne parliamo in termini generali, senza dettagli che non ci vengono mai forniti. Da zero a 3, anzi 3,5: stiamo parlando dei Centri Commerciali che adesso non ci sono e che dovrebbero nascere a ridossi del nuovo casello autostradale di Ronchis. Non uno pare, ma addirittura tre. Frenati dalla crisi che rallenta investimenti e non permette la vendita di spazi commerciali sulla carta, sul progetto, i programmi degli investitori vanno comunque avanti e si parla quindi di tre aree attrezzate. La prima si troverebbe nella zona del magazzino di Bernardi, alle spalle quindi dell’uscita, penalizzata dalla viabilità da e per Lignano – Bibione; qui si impone una specializzazione capace di attrarre clientela e quindi pare si punti sulla enogastronomia di qualità (vedi, a mò di esempio http://www.eataly.it/index.php ). Poi un centro commerciale vero e proprio appena dopo l’uscita ed un altro con ampi spazi turistici, albergo e Spa a ridosso di Crosere, prima del quadrifoglio. Erano gli anni 80 che si parlava di Centro Commerciale a Crosere, prima dell’Adriatico di Portogruaro; ora pare proprio che si passi alle vie di fatto.  Dicevamo 3,5, perché anche a Paludo si parla di un mini centro commerciale, una sorta di Mercato Coperto che dovrebbe sorgere a ridosso della nuova rotatoria, però sula via del ritorno, con valenza turistica quindi e non locale. Chi ha notizie…..siamo qui.

Consiglio Comunale dei Ragazzi




{jcomments on}

Dalla nostra inviata speciale riceviamo e ben volentieri pubblichiamo:
Giovedì 1 Marzo, nel pomeriggio, si è tenuto il “CCR” presso il Municipio di Latisana. Con l’assessore Garbuio, l’assessore Geremia e l’ex  sindaca Micaela Sette. I ragazzi candidati hanno  esposto i loro programmi per la candidatura; in seguito i consiglieri hanno votato per l’elezione. A risultare non eletti sono stati  Marian Juliana Marin Bellucco e  Emiliano Frattolin. Proclamato eletto e Sindaco dei ragazzi è stato Giovanni Maria Zanetti. In seguito il Sindaco ha eletto i suoi consiglieri, che faranno le funzioni degli assessori. Essi sono: Lisa Casasola, Davide Gaudiano,  Andrea Turchet e anche una ragazza delle elementari di Latisanotta.  E’ stato poi illustrato il programma del Sindaco, che così si può riassumere:
–    ridipingere la Scuola Media di Latisana
–    nuovi strumenti informatici per l’aula di informatica
–    collegamento Internet in tutta la scuola
–    riutilizzo della mensa.
Prossimo appuntamento dopo Pasqua . da..“L’inviata“ Oumaima Gourchane

La Ricetta del Sindaco

Sul sito www.alberghiera.it  leggiamo con interesse: “Ricetta del Sindaco 2012” La competizione per promuovere i prodotti del tuo comune. Presenta la tua ricetta entro la metà di marzo e partecipa alla 6a edizione! Riservata a tutti i sindaci del Friuli Venezia Giulia, la Ricetta del Sindaco 2012 è la manifestazione enogastronomica regionale promossa ed organizzata dall´Unione dei Cuochi del Friuli Venezia Giulia, con il coinvolgimento degli allievi delle Scuole Alberghiere. Kermesse e vetrina d´eccezione anche per i produttori locali, La Ricetta del Sindaco rappresenta un mix prezioso di tradizione e innovazione, spazio ideale di cultura e saperi tramandati. Il compito di raccontare il territorio attraverso i suoi profumi e prodotti spetta ai suoi massimi interpreti, ovvero i Sindaci, che ai fornelli, diventano dei moderni Virgilio.” Nell’elenco dei sindaci partecipanti troviamo anche quello di Latisana e siamo naturalmente curiosi di sapere quali prodotti tipici del territorio verranno utilizzati per la ricetta. Da anni cerchiamo un prodotto identificativo e, a parte il vino, poco abbiamo trovato. Cercando poi su internet una riga “sospetta” l’abbiamo trovata, fotografata e salvata a futura memoria. Latisana avrà lo “sclupit” ( grisulon o silene) come base per il piatto tipico. NO comment.

Porte Aperte all’Usato a Aprilia Marittima

Dalla Pro Latisana riceviamo e volentieri pubblichiamo.
4° edizione 2012 (week end 31 Marzo 1°Aprile e 7-8 Aprile). Tempi di crisi, ma proprio per questo motivo occorre approfittare delle ghiotte occasioni che si presentano ad Aprilia Marittima in Comune di Latisana (Udine) con la Manifestazione “Porte aperte all’Usato”  4° edizione. I due  week-end dedicati alla barca usata si terranno il 31 Marzo-1°Aprile e 7-8 Aprile) nella località di Aprilia che viene ormai considerata la “Capitale della barca Usata” e del buon affare. Questa  manifestazione di inizio primavera è l’ultima occasione che si presenta per i ritardatari e indecisi che hanno rinviato fino all’ultimo la decisione di un acquisto, in attesa ancora di una discesa di prezzi. L’offerta di imbarcazioni in questo particolare momento è particolarmente alta e la ridimensionata quotazione di barche usate, oggi fa sì che gli acquirenti siano in condizioni molto favorevoli per concludere un acquisto. Non è una novità, ma l’Ente Fiera Cantieri di Aprilia propone questa formula a costo zero,  sia per i visitatori che per gli Espositori. I visitatori non pagano l’ingresso né vi sono costi per gli Espositori che possono godere gratuitamente della sosta per tutto il periodo dell’evento, ciò è di  notevole aiuto a sostegno del comparto. Un’altra comoda novità del Porte Aperte è la possibilità di effettuare  prove a mare, in ogni momento e senza preventiva prenotazione. Appuntamento quindi per tutti gli interessati in Aprilia Marittima nei piazzali attrezzati dei Cantieri di Aprilia dove le imbarcazioni a terra saranno accessibili ai visitatori attraverso comodi pontili. Naturalmente per tutto il periodo del “Porte aperte all’usato” l’eventuale acquirente potrà anche e gratuitamente, chiedere preventivi agli artigiani locali per lavori di messa a punto che necessariamente richiede una barca usata prima di essere varata per la stagione estiva. L’Ente Fiera Cantieri di Aprilia ha voluto accogliere le indicazioni degli Espositori della passata edizione, incrementando il numero delle imbarcazioni sui propri siti “www.porteaperteallusato.it” e “www.nautilia.com” sui quali una vastissima scelta di imbarcazioni di ogni classe e modello potrà essere visionata verificando la migliore occasione  esposta o in portafoglio dei tanti broker iscritti sul sito. Per informazioni:  Porte Aperte all’Usato c/o Cantieri di Aprilia (Latisana – Udine)  Tel. 0431/53060 Fx 0431/53431
e-mail: info@porteaperteallusato.it – www.porteaperteallusato.it

Condividi il post!

PinIt