Terza corsia: nuovo ponte sul Tagliamento

Trentotto pile (enormi piloni ognuno dei quali è composto da 8 pali del diametro di 1 metro e mezzo) infissi nel terreno fino a 75 metri di profondità; 1.186 conci (gigantesche strutture dalla forma di trapezio rovesciato) del peso di 90 tonnellate l’uno; due impalcati affiancati lunghi un chilometro e mezzo sul quale passerà l’autostrada. E’ la fotografia tecnica del nuovo ponte sul fiume Tagliamento, l’opera più importante del terzo lotto della terza corsia della A4 Venezia-Trieste, il cantiere attivo sul tratto Alvisopoli-Gonars.

In parallelo alla costruzione del ponte anche i lavori lungo l’intera tratta – 26 chilometri complessivamente – autostradale dove è previsto l’allargamento a tre corsie proseguono: dalla costruzione del rilevato alla deviazione dei canali necessaria per consentire l’intervento, fino allo spostamento delle interferenze (gas, elettricità, cavi per il trasporto dati). Man mano che i lavori avanzano viene modificata anche la viabilità sull’autostrada.

Fonte: ANSA FVG

Condividi il post!

PinIt