tiere furlane, treni fermi, reichenau, poste e sport

Poste, ancora

Il nostro articolo sulla consegna delle lettere e bollette ha trovato immediato riscontro da parte dei lettori; ci vengono segnalati disservizi sia a Latisana che nelle frazioni e pare proprio che l’ufficio postale non abbia molto a cuore il problema. A Pertegada per esempio la postina è in malattia e…provvederanno a sostituirla….non si sa quando. Noi non abbiamo voce in capitolo, ma il Comune, oltre a pensare alle “vele”, non dovrebbe esercitare una pressione nei confronti dell’ufficio locale?

Gita a Reichenau An der Rax

Ecco i dati

Sport Musica e Solidarietà

Domenica 14 ottobre al Polifunzionale, ecco lo striscione

LINEA VENEZIA – TRIESTE: CIRCOLAZIONE SOSPESA PER UN INVESTIMENTO NON MORTALE

E’ ripresa regolarmente alle 16.40 la circolazione ferroviaria sulla linea Venezia – Trieste, sospesa dalle 15.30 per un investimento non mortale di una persona (probabile tentato suicidio), avvenuto tra Monfalcone e Bivio San Polo. Coinvolti 10 treni regionali: 2 sono stati cancellati e 7 hanno registrato ritardi tra 15 minuti e un’ora e 20 minuti. Il treno coinvolto ha invece registrato un’ora e mezza di ritardo.

Cariglia, Fortebraccio, Churchill e Violino

Parafrasando Fortebraccio che scriveva su l’Unità di Cariglia (…si aprì la porta e non entro nessuno, era Cariglia….aggiornata poi con… Arrivò davanti a Montecitorio un’auto blu vuota. Ne scese il ministro Nicolazzi) e copiando dall’autore originale Winston Churchill (…“Un taxi vuoto si è fermato davanti al n. 10 di Downing Street, e ne è sceso Attlee…..), oggi mi permetto di citare l’Assessore alle  Politiche Agricole Claudio Violino, quello capace di trasformare un aggettivo in sostantivo (Friulano….friulano…) e che ne è l’editore attraverso la Regione: ………. Oggi mi è arrivata una costosa rivista regionale, l’ho sfogliata tutta e non c’era scritto niente: era Tiere furlane.

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “tiere furlane, treni fermi, reichenau, poste e sport”

  1. daniele ha detto:

    Se ci sono disservizi nel recapito della posta, l’ufficio postale non risponde piu’ in prima persona, in quanto è stata fatta una separazione tra recapito e ufficio.
    Ci sono i responsabili del recapito ed i capi squadra che gestiscono il recapito postale.
    Ormai son gia’ diversi anni che l’ufficio postale non sa’ nulla delle attività dei portalettere,in quanto ci sono queste figure che coordinano tutto il recapito.

  2. il_bacucco ha detto:

    …confermo…..se vai in posta ti dicono….”son quelli di sopra..”; è la filosofia dello scarica barile, non è mai colpa di nessuno e non si sa con chi prendersela; stile vendite con call centre (center)…uno schifo.

  3. daniele ha detto:

    non è uno scarica barile, probabilmente i responsabili del recapito non sono in grado di gestire tutto cio’, e ripeto l’ufficio postale non c’entra nulla con il recapito

  4. Valerio Formentini ha detto:

    Commento la notizia sul MV di oggi riguardo il mancato arrivo della pizza (piatto unico!) alla mensa scolastica. Ne vedremo sempre più delle belle con tutti questi servizi privatizzati (come le poste…)! Mi fa ridere che il Sindaco “punisca” la ditta col solo rimborso di 1 (un) pasto per persona. E la penale? E la Ditta non poteva rivolgersi ai pronto-pizza della zona per mantenere fede al menu concordato invece del tonno e stracchino sottratti alle cucine ospedaliere?

I commenti sono disabilitati.