Udinese, lavori, squalo e 354

Udinese e Latisana

C’è un po’ di Latisana nei successi dell’ Udinese Calcio e nella forma fisica della squadra di patron Pozzo allenata da Guidolin.Nel ritiro di Arta Terme c’è anche Cristina Giusto ( vedi face book), quale esperta di nutrizione e pertanto responsabile della dieta e della alimentazione dei campioni in bianco e nero. Laureata in Scienze degli Alimenti, la “nostra” segue ogni dettaglio della preparazione e delle necessità alimentari dei giocatori; sposata con Alessandro Plaino e mamma di una  bella bambina, Cristina Giusto partecipa anche a seminari e tiene conferenza sul tema della alimentazione in ambito sportivo. Latisana vincente. Bene.

Il 19 si decide   (leggi tutto, clicca)



 

Il Comune di Latisana, assessore alla Viabilità Cesare Canova, si ritroverà  martedì 19 luglio con Friuli Venezia Giulia Strade per decidere sui vari aspetti problematici della S.R. 354. Dopo la apertura della rotatoria dei Picchi e dopo tutto quello che è successo, dopo le parziali chiusure, la illuminazione che non c’era, poi c’era con gruppo elettrogeno e poi sistemata ecc.ecc. sono sostanzialmente 3 i punti all’ordine del giorno: l’apertura di Via Volton, l’eliminazione del semaforo de La Pignate e la nuova viabilità dell’incrocio attuale dei Picchi e i semafori intelligenti. Via Volton, manca sempre qualcosa per essere completata, un tassello, una firma, un collaudo, una certificazione e i ritardi francamente sono poco comprensibili vista la stagione estiva ormai avviata. L’eliminazione del semaforo appare talmente ovvia che stupisce che se ne debba ancora parlare: se c’è la rotatoria…lì…cosa serve il semaforo….qui? Il capitolo semafori intelligente è più complesso. Oggi di intelligente hanno il fatto che qualche persona, appunto, intelligente, tara i tempi in modo diverso nei fine settimana, allungando di un minuto la direttrice nord-sud favorendo quindi il traffico balneare, e accorciando gli stessi tempi durante la settimana. Non era proprio questo il concetto di “intelligente” dato agli impianti di nuova generazione con sensori per il traffico. La sensazione, globale, è che si sia trattato di una apertura forzata nei tempi, dettata da clamori elettorali e poco incline alla perfezione dei risultati da raggiungere. Vedremo il 19.

Latisana fa bella Lignano

Lo avrete certamente notato andando a Lignano Sabbiadoro, si trova a Sabbiadoro, zona Darsena vecchia e si chiama “Shark”.Un piccolo palazzo con otto appartamenti caratterizzato dalla originale forma a pinna di squalo, “Shark” appunto. La realizzazione si deve allo studio di Architettura X3 di Latisana, Calle Annunziata. Altre sono le opere realizzate sempre nella località turistica: un bell’esempio di Latisana che si fa valere davanti agli occhi di tutto il mondo.

Coordinatori e rilevatori

Cercate un lavoro per qualche settimana? A fine stagione estiva? L’occasione ve la offre il Comune di Latisana e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata il 1 agosto. Si tratta di svolgere il ruolo di coordinatore oppure di rilevatore per il Censimento organizzato dall’Istat; la circolare parla di priorità da dare ai dipendenti comunali, ma in caso di bisogno anche a operatori esterni. La formulazione delle liste verrà fatta sulla base di titoli e colloquio. Maggiori dettagli in anagrafe in Municipio, o sul sito ufficiale.

Più caldo

Come previsto ieri lunedì faceva più caldo di domenica: 34,4° alle 16.00 e 34,5° alle 17.00. Centralina della Protezione Civile sull’argine.

Che lavori sono?

Si tratta della posa delle fibre ottiche per il sistema di video sorveglianza comunale; se per caso vi siete chiesti che cosa fanno in Piazza Garibaldi o in Via Beorchia nei prossimi giorni, la spiegazione è tutta qui.

Condividi il post!

PinIt