Uffa oggi è lunedì: Odeon chiuso; Bevazzana dimenticata; Biaveri e Siors; turismo e turisti

Turismo e turisti – Nei comenti

Bevazzana dimenticata

Da L.G. riceviamo una mail e delle foto; la mail segnala una situazione che è andata deteriorandosi negli anni e che oggi è diventata anche pericolosa. Si tratta della incuria di strade e marciapiedi, già segnalata caldamente al Comune che ha promesso di rispondere fissando un appuntamento. Nel frattempo, giusto per sollecitare incontro ed interventi almeno tampone, postiamo queste foto. Ricordiamo che solo qualche mese fa era stata inaugurata la costosissima pista ciclabile: là oro e qui polvere. Diamoci una mossa assessore, alziamo il culo e facciamo (come Lei ama dire…)

bevazzana 22 agosto 2

bevazzana 22 agosto

“Biaveri” ricchi e “Siors” poveri (di idee)

Come sapete questo sito ha il suo gemello in facebook (Latisana Sito) e pochi giorni fa abbiamo pubblicato la notizia, a mio avviso molto carina, del tendone di Latisanotta in Parco Gaspari assieme agli austriaci di Reichenau an der Rax durante il Settembre DOC. Su Facebook è stato postato un commento molto “caratteristico” da parte di Marco Zanelli, che immaginiamo essere parente di Joseffino, in quanto ha usato una sua tipica espressione: “biaveri”, accusando Latisanotta di organizzare una festa nella festa per i propri interessi. Immediatamente, con molta ironia, è nato su face il gruppo “I biaveri di Tisanota”, che hanno fatto di quello scherno una bandiera. Mi piace molto tutto questo: è lo spirito che ricerco e che predico possa essere quello che anima il “Palio di Latisana”, con una sana e spiritosa competizione tra frazioni, magari sul tema della enogastronomia. Qui, su queste pagine, non ci sarà mai posto per offese e denigrazioni, ma per sfottò ironici e prese per il… fondelli quelli si. Grandi i biaveri, forza e coraggio “cittadini”. Mi sembra di tornare ai tempi del “centro” contro Via Risorgimento, quando quei “maledetti” usavano fionde vere e sassi, e anche archi con frecce fatte con le stecche delle ombrelle, alla faccia del marchio CE sui giochi di adesso….

Odeon chiuso

DSCN6069

Ecco la settimanale foto dell’Odeon chiuso, una vergogna per l’investimento fatto, per la storia e la cultura latisanese, per la generosità di chi contribuì all’acquisto; un menefreghismo che serve solo a mascherare la pochezza di idee di chi ci amministra e la supponenza di chi decide senza affrontare il problema. Inoltre ricordiamo che il Comune di Latisana per il 2014 ha dato 30.000 euro all’ERT per la “gestione” dell’Odeon, 30.000 euro per vederlo chiuso. Ma non solo chiuso, anche mal tenuto: ecco le foto di venerdì mattina del retro dell’Odeon, ovvero proprio la sede del CIT che dell’ERT è la manifestazione locale.

DSCN6428

DSCN6429

DSCN6430

Condividi il post!

PinIt

4 commenti su “Uffa oggi è lunedì: Odeon chiuso; Bevazzana dimenticata; Biaveri e Siors; turismo e turisti”

  1. S. de Riccardi ha detto:

    Riguardo Odeon.. Magari si potrebbe fare come il Miela a TS?

  2. il_bacucco ha detto:

    e cioe’??

  3. davide ha detto:

    Ho visitato il sito (www.miela.it)… sarebbe un’ottima destinazione per l’Odeon, a patto che a Latisana esista un’associazione (o cooperativa come a TS) in grado di promuovere tale fermento culturale e una cittadinanza pronta a recepirla ed assecondarla…

  4. il_bacucco ha detto:

    @ davide: sbaglio o un assessore è stato “congelato”

I commenti sono disabilitati.