uva, consiglio comunale, ospedale e pirata, laguna di marano, aereo e Natale

Ospedale e pirata

Il Pirata (Piero Nici – Un’altra Regione), leggendo il Messaggero del 21 novembre in cronaca di Palmanova, nel quale il sindaco Martines difende ovviamente l’ospedale di Palmanova, forte del consenso avuto durante una riunione con tutti i sindaci della zona, esce con una considerazione. –“Non intendo minimamente entrare in polemica col segretario del PdL di Latisana Tognato, il quale ovviamente difende il suo Sindaco, ma solo evidenziare un fatto che è stato sottaciuto. Il referente politico di Un’Altra Regione, Ferruccio Casasola, aveva sollecitato all’unione, coordinata dal sindaco di Latisana, di TUTTI i colleghi sindaci della Bassa, per un’azione unitaria che sia di peso e di ragione nei confronti della Regione Friuli Venezia Giulia. Il semplice “firmare” una letterina con la quale si chiede timidamente una cosa giusta e sacrosanta, non può bastare a Latisana, ai latisanesi tutti e anche ai cittadini di Lignano, di Bibione, del Veneto orientale e di tutti coloro che usufruiscono dei servizi del nosocomio di Latisana. Quello che fa rabbia, a leggere i giornali, è che Martines ha avuto il coraggio, l’intelligenza politica e la capacità di mettersi alle spalle un esercito, mentre noi andiamo in ordine sparso con attacchi solo di disturbo. E’ inutile, Tognato,  difendere l’indifendibile e aveva e ha ragione Casasola a chiedere una dimostrazione unitaria di forza con TUTTI i sindaci. Per avere completa informazione sui comunicati fatti, basta andare sul facebook di Un’Altra Regione e Un’Altra Latisana e trovare TUTTI i comunicati NON tagliati. Non vorrei – chiude il pirata- dover assistere ad un’altra sconfitta come per le casse di espansione e in generale per le opere di laminazione in collina. Questo dovrebbe ricordarselo il segretario del PdL di Latisana.”Il Pirata.

Riceviamo come commento, ma lo pubblichiamo anche qui, per gli amanti dell’amo.

Codromaz Alessio, Commento   

Il fatto della pesca mi sta molto a cuore e finalmente si legge che qualcuno ha iniziato ad interessarsi. La laguna è da considerarsi acqua interna, e quindi è di proprietà della regione e dovrebbe venire gestita dall’ente tutela pesca, vigilanza compresa. Quindi se le cose andassero per il verso giusto basterebbe essere muniti della licenza di pesca rilasciata dall’Etp. Si parlava di un pescatore a cui hanno fatto la multa perché pescava in laguna senza i famosi usi civici, lui ha fatto ricorso perché ha la licenza di pesca in acque interne ed aveva annotato l uscita sul libretto cognitivo, ha vinto il ricorso però è stato impugnato da Marano e dovranno esserci gli appelli, difficilmente Marano mollerà la “miniera” e lascerà pescare gli sportivi. In bocca al pesce!

Latisana anticipa il Natale

Sabato 24 novembre in Piazza Indipendenza alle  17.30,  accensione dell’Albero di Natale, alla presenza delle autorità del Comune di Reichenau an der Rax e di Latisana. Seguirà alle 19.30 la Santa Messa officiata da Monsignor Carlo Fant presso la Chiesa di Sant’Antonio, ed infine momento conviviale al Polifunzionale con la pastasciutta del Gruppo Alpini e i volontari della Protezione Civile.

Convocato il Consiglio Comunale, venerdì 30 novembre 2012 – ore 18.00

Ordine del Giorno:

1.      Surroga Consigliere comunale dimissionario;

2.      Approvazione verbali seduta del 27/09/2012 dal n. 52 al n. 61;

3.      Comunicazioni;

4.      Questioni di attualità;

5.      Ratifica deliberazione giuntale n. 134 del 24/10/2012 avente ad oggetto “Variazione nr. 3 del Bilancio di previsione 2012 e prelevamento nr. 1 dal fondo di riserva”;

6.      Variazione di assestamento generale al Bilancio di previsione 2012;

7.      Proroga e modifica convenzione quadro Associazione Intercomunale Riviera Turistica Friulana;

8.      Regolamento missioni e rimborso spese agli amministratori: Approvazione;

9.      Ordine del giorno “Mantenimento punto nascita presso l’ospedale civile di Latisana”.

10.    Ordine del giorno avente ad oggetto “Istituzione del Registro delle dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari” presentato dal Consigliere Sergio Simonin in data 19/10/2012, prot. n. 27899;

11.    Ordine del giorno avente ad oggetto “Adesione all’iniziativa Un anno contro Lo Spreco” presentato dal Consigliere Sergio Simonin in data 19/10/2012, prot. n. 27900;

12.    Interrogazione avente ad oggetto “Cronoprogramma interventi viabilità SR 354” presentata dal Consigliere Sergio Simonin in data 29/10/2012, prot. n. 28777;

13.    Interrogazione inerente il Lascito Toniatti presentata dai Consiglieri del Centro Sinistra in data 09/11/2012, prot. n. 30112.

Latisanesi nell’aereo della paura

C’erano anche due latisanesi sull’aereo che ha avuto un drammatico momento con un vuoto d’aria durante il volo da Cuba a Milano. Si tratta di E.M. e della sua compagna S.M.

Foto, a far data dal 1 dicembre 2012….

Condividi il post!

PinIt