Varda che ben però!

Ovvero  dare atto di quel che viene fatto

Giorni fa avevamo fatto un articolo per segnalare come i cittadini di Latisana e di Paludo in particolare fossero molto scrupoloso nel seguire le indicazioni sulla raccolta differenziata; talmente…bravi .. da produrre più differenziata di quella che il sistema era in grado di smaltire, vuoi per sottostimata raccolta, vuoi per pochi cassonetti, vuoi per rallentato giro degli autocompattatori. Certo non siamo a Napoli e nemmeno a Palermo,

 

 

ma se siamo abituati bene è giusto aspettarsi di meglio e non di peggio. Bene fatta la segnalazione (vedi foto) oggi dobbiamo dare atto al Comune di aver risolto la situazione e, almeno per il momento, la zona di raccolta si presenta ordinata e pulita. Martedì avevamo visto due automezzi comunali sostare e programmare quell’intervento che evidentemente poi è stato fatto e con i problema prontamente risolto. Bravi e onore al merito. Resta da dire che, siccome non è la prima volta che capita, magari conviene aumentare il numero dei cassonetti, visto che aumentare il giro dei camion costa troppo, e dare giusta soddisfazione a chi applica la raccolta differenziata. Volete che differenziamo? Bene, dateci i cassonetti adeguati.

Una altra considerazione, ma è un caso che sia a Pertegada che a Paludo la zona destinata alla raccolta sia vicina alle scuole?

Il Bacucco differenziato

Condividi il post!

PinIt