Venerdì: 25-35; M5Stelle; Campagna amica; Tarsu e Tasi; Castagnata; gomme vecchie; Via Isonzo: una strada da rifare; Via Rocca, chiusa ora; Campagna elettorale; le bollicine del Stusighin

M5Stelle

Raccolta firme sabato 25 in Piazza Garibaldi, nel pomeriggio sul reddito minimo garantito

Campagna amica

A Udine aperto ieri il nono mercato a chilometro zero, organizzato da Coldiretti e Campagna Amica. A Latisana la campagna è nei campi e Amica in edicola.

Castagnata

Ricordiamo la castagnata di Crosere, venerdì 24.

crosere

Via Isonzo, una strada da rifare

Un nostro lettore, B.Z., dopo anni di danni e fastidi, di rumori e crepe, di acqua e tremolii e soprattutto dopo anni di mancate risposte pratiche dal parte del Comune, si è deciso a scrivere l’ennesima lettera di protesta per la situazione, da subito nota con la contestazione dei lavori a cantiere ancora aperto, e a darcene copia. Ecco lettera e foto; ora tocca all’assessore giovane risolvere il problema.

via isonzo

via isonzo 1

via isonzo 2

via isonzo 3

via isonzo 4

via isonzo 5

via isonzo 6

via isonzo 7

via isonzo 8

via isonzo 9

via isonzo 10

via isonzo 11

via isonzo 12

via isonzo 13

via isonzo 14

via isonzo 15

via isonzo 16

via isonzo 17

via isonzo 18

via isonzo 19

via isonzo 20

Gomme vecchie

Avete gomme vecchie e consumate da smaltire??   Chiamate questi due…magari  ve le pagano anche………….!!!  Foto di Bruno Lus scattate giovedì mattina zona Via Sottopovolo.

gioved' mattina 1

gioved' mattina 2

25-35

Dove sono? Dove siete? Proprio ieri ricordavo con un amico i bei tempi di quando a Latisana c’erano due radio private che si confrontavano e seguivano le vicende latisanesi; addirittura Radio Meridiano 13 fu la prima a seguire in diretta i Consigli Comunali quando, a quei tempi, il Consiglio vedeva partecipare almeno un centinaio di persone tra il pubblico e se non c’è mai stata la scarpa sbattuta sul tavolo come all’Onu, poco ci mancava. Ma ci sono stati anche altri fermenti culturali e sociali, mentre oggi dobbiamo registrare una forte e attiva presenza nel sociale e del volontariato rivolto alle fasce più deboli, lodevoli iniziative, ma la totale mancanza di attività socio-cultural-politiche. Di questo non possiamo incolpare la generazione del e post ’68, hanno già dato, ma sicuramente mi sento di puntare il dito sui laureandi, laureati e primi lavoratori, se lo hanno trovato, ovvero i 25-35enni. Dove sono? Al bar verrebbe da dire, o all’estero, o a giocare alla playstation (qui qualcuno si incavola), ma è la verità. Duecento persone il venerdì e il sabato sera davanti al bar di moda della piazza, e durante il giorno e la settimana? Qualche proposta che mi è sfuggita?, attività politiche e proteste? O calma piatta? Spero di sbagliarmi, ma è una generazione che si è arresa ancor prima di lottare.

Via Rocca

Chiuda da giovedì al traffico: probabilmente era pericoloso passare a pochi passi dal marciapiede e davanti ai negozi; nella foto si vede anche il getto di cemento che faceva da scivolo per i blocchi di granito della pavimentazione; ora si spera che la cosa venga fatta in modo diverso.

DSCN7288

DSCN7289

Tarsu e Tasi

A Udine la tassa immondizie costa meno del 2010, e a Latisana? In molte famiglie è arrivata la lettera con il calcolo, da verificare, della TASI. A qualche, non a tutte e questo alimenta ancora lo sconcerto sulle modalità e la tempistica di questo tributo. Perché tardi e non a tutti ancora?

Campagna elettorale

Qui sotto trovate due foto, fatte a un’ora di distanza; la prima immortala una riunione innocente, ma che forse è destinata ad avere chissà quali sviluppi futuri; la seconda è molto più colpevole……… e immortala una sorta di pax popolare del dopo elezioni, come si usava fare una volta e forse questo spirito si è un po’ perduto ultimamente. Se sia più importante la prima o la seconda, giudicate voi.

campagna elettorale 1

campagna elettorale 2

Bollicine e Stusighin

Appuntamento oggi venerdì con queste bolle….. e non solo bolle ma anche orzotto con zucca e funghi.

stusighin

Condividi il post!

PinIt

6 commenti su “Venerdì: 25-35; M5Stelle; Campagna amica; Tarsu e Tasi; Castagnata; gomme vecchie; Via Isonzo: una strada da rifare; Via Rocca, chiusa ora; Campagna elettorale; le bollicine del Stusighin”

  1. denis ha detto:

    Via Rocca, si rifà. Via Isonzo da rifare, il battiscopa del lungo argine si è staccato quindi tolto, la camminata del lungo argine dopo il parco Gasperi è piena di avvallamenti, sistemato il giudice di pace e ora nuovi soldi per trasformarlo, all’autostazione la tettoia perde, al morassutti le griglie di plastica dei parcheggi sono tutte a pezzi, a stazione ippica è ferma, la Radaaelli si è fermata, latisana power, golf, centro commerciale, mai partiti. In conclusione dell’epoca Sette cosa resta. Tante opere ma molte solo promesse e quelle fatte sono tutte da rifare. Come mai. Tanto e male e ora tanti mutui ancora da pagare che già dobbiamo riparare le cose nuove. A mi avviso era meglio poco e bene.

  2. valerio ha detto:

    E dopo via Rocca, un pensierino lo farei (se ci fossero i schei…) per il lato Municipio di piazza Indipendenza, che i vari estensori, i revisori e gli attuatori del progetto originale Tamaro hanno voluto irealizzato in acciottolato di puro porfido (una gioia camminarci con le scarpe estive o coi tacchi), mentre il lato opposto consta di ben due percorsi lastricati in pietra liscia, uno sottoporticato e uno a cielo aperto.

  3. tisana ha detto:

    …foto che sicuramente faranno piacere al nostro Sindaco….ma é il nuovo che avanza???
    Ah….a proposito…….. tutti a destra …o ……tutti a sinistra?
    Attendo un commento da Tex…..

  4. ZIO BIN ha detto:

    ………………..le prime foto sulle condizioni del manto stradale di Via Isonzo sono state scattate appena 60 giorni dopo la riapertura della strada!

  5. denis ha detto:

    Ma non so se tutti a destra o sinistra ma mi pare che ai tempi della realizzazione di via Isonzo il sindaco era la Sette, l’assessore al bilancio Benigno, alla polizia Milo, ai lavori pubblici Ambrosio e credo ai tecnologici Simonin E. . Mentre l’attuale assessore ai lavori nn era nemmeno in consiglio e l’attuale vice era all’opposizione. Non credo che servano commenti per capire che tanto è. sempre la stessa minestra…

  6. Paolo Miotto ha detto:

    Allora non pareva solo a me,che quella strada lì avesse bisogno di una ripassata!!!

I commenti sono disabilitati.