Venerdì: Ambito; segnalazione; Paperopoli; Parco pappagalli

Foto-Segnalazione

2015-06-18 08.17.22

Da Emilio riceviamo: Questo é lo spettacolo del centro della ns.città. Ogni commento è superfluo. Visto che i casi simili segnalati sono parecchi, chissà che con la prossima campagna elettorale qualcuno non faccia presidiare con delle semplici telecamere questi punti di raccolta rifiuti. Buona giornata a tutti. (foto di giovedì mattina)

Ambito

Leggendo spesso le delibere e gli atti dell’Albo Pretorio del Comune di Latisana, che è comune capofila dell’Ambito Socio Assistenziale, rimango sempre perplesso di fronte alle migliaia, decine di migliaia, centinaia di migliaia di euro che vengono spesi con le formule più diverse e sotto le voci più disparate. Difficilmente comprensibili per me e da me scarsamente decodificabili. Un vero e proprio guazzabuglio di contributi diretti, di appalti, di proroghe, di spese verso altri enti, comuni, comunità, case di riposo, case accoglienza, cooperative, professionisti e anche alberghi. Parliamo di milioni di euro e vorrei fare un invito a chi, consigliere comunale o ex, esperto e con tempo libero (pensionato), potrebbe-dovrebbe scavare per capire e rendere più “potabile” la marea di carte che servono anche a rendere scarsamente comprensibile questo flusso di denari. Mi piacerebbe che qualcuno (Simonin Sergio, Fantin Orlando per esempio) riuscisse a capire se tutto funziona bene e soprattutto come mai questa massa di denaro sfugge praticamente al controllo della popolazione e anche dei consiglieri comunali. Tutte queste cooperative, questi esperti, figure professionali sono gestite da poche persone e in modo sicuramente legale ( dicevano così anche a Roma però….) e altrettanto sicuramente in modo difficilmente comprensibile agli ignoranti come me. Tanto potere, tanti soldi, poche persone, poca Latisana e poco territorio locale. Mi piacerebbe capirne di più.

… e a Paperopoli, che si dice?

Sul Messaggero di oggi quattro consiglieri comunali paventano l’ipotesi di una fusione Latisana con Ronchis, che di fatto porterebbe a rimandare le elezioni amministrative del 2016, al 2017…..

intervista

Parco pappagalli

Per chi usa facebook, nel gruppo solo foto di Latisana delle foto di com’era e com’è il Parco dei pappagalli; ora, va bene che ci sono di mezzo le solite problematiche amministrative e burocratiche, ma francamente mi pare che al Comune non gliele freghi assolutamente nulla dell’attuale degrado della struttura, e non parlo di riassettarla, impossibile, ma di problemi di sicurezza e di impedire che diventi un rifugio di persone, come pare sua già accaduto.

Condividi il post!

PinIt