Venerdì pesce e Bacucco: Cosplay; segnaletica comunale; Percoto Canta (con Sara..); Aprilia Marittima

Segnaletica Comunale

Con piacere diamo merito al Comune per due interventi in termini di viabilità e segnaletica, in Via V.Veneto e in Piazza Caduti della Julia: bene ( già segnalati anche da noi).

parcheggio "rosa"

parcheggio “rosa”

senso unico messo in sicurezza

senso unico messo in sicurezza

Cosplay

Poiché a Latisana viene organizzato un festival del fumetto e una manifestazione di Cosplay, per chi volesse saperne di più, pubblichiamo una nota che riguarda Gradisca d’Isonzo, bella cittadina dove si beve bene…

Festival del Sorriso e Cosplay a Gradisca D’Isonzo, dal 7 al 10 agosto 2014

La 2^ edizione del Festival del Sorriso inizia a prendere forma e l’associazione Nuovi Universi Etnici cerca volontari che offrano il loro contributo partecipando in maniera attiva alla manifestazione, in programma dal 7 al 10 agosto in piazza Unità a Gradisca d’Isonzo con tre eventi cardine: la tappa di EuroKarnival, il carnevale estivo di portata internazionale, il 1° Contest Gradisca in Cosplay, con un palinsesto che prevede anche un concorso fotografico, e il villaggio enogastronomico, con le migliori birre artigianali, gli stand del barbecue con tanto di sfide a colpi di griglia, e Chocofest Ice, versione estiva della popolare rassegna dedicata al cioccolato.   Per ulteriori informazioni: telefono 3338881082, e-mail festivaldelsorriso@gmail.com, pagina facebook Festival del Sorriso Gradisca d’Isonzo, fax 0481990177.

Percoto Canta ( anche Latisana)

Sabato 26 luglio – PAVIA DI UDINE, Villa Frattina Caiselli; Porte aperte alle 19.00. Inizio spettacolo ore 21.00 – Si svolgerà sabato 26 luglio, nel parco di Villa Frattina – Caiselli a Percoto di Pavia di Udine la grande serata finale della 27esima edizione di Percoto Canta, storica rassegna canora organizzata dall’Associazione Culturale Musicale “Percoto Canta”, con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Udine, del Comune di Pavia di Udine, dell’Aster NOI CULTURA e di Pavia di Udine Impresa. Una manifestazione che proprio in questi giorni ha ricevuto un altro importante riconoscimento, la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana, conferita per mezzo della Segreteria Generale del Capo dello Stato alle iniziative e ai progetti considerati meritevoli nell’ambito dei rapporti con la società civile. Un riconoscimento che aggiunge ulteriore spessore alla serata finale di sabato. Tre le categorie in gara: Junior, Senior e Cantautori, per un totale di venti proposte musicali, a cui si aggiungono le due che si contenderanno il 2° Premio Internazionale Percoto Canta. Spetterà anche quest’anno alla giuria di qualità, composta dagli insegnanti di canto Paola Folli e Luca Pitteri, dal cantautore Bungaro e dall’arrangiatore e direttore d’orchestra Fio Zanotti, a cui si aggiungeranno alcuni giornalisti della carta stampata, della radio e della tv, eleggere i vincitori dell’emozionante gara iniziata lo scorso aprile con la prima fase delle selezioni. “Una bellissima opportunità per conoscersi e confrontarsi, una realtà che porta avanti da sempre il giusto messaggio del “fare musica”, con queste la stessa Paola Folli ha sottolineato la qualità della rassegna, fra le più importanti del nord Italia. Anche quest’anno ad accompagnare le esibizioni dei concorrenti sarà presente l’orchestra di 25 elementi diretta dal M° Nevio Lestuzzi, fattore non di poco conto, che da sempre contraddistingue la rassegna canora Percoto Canta.     Veniamo agli orari della serata con Villa Frattina – Caiselli che sarà aperta al pubblico già dalle 19.00 con la possibilità di cenare nei fornitissimi chioschi allestiti per l’importante occasione. Il biglietto di ingresso per la grande finale sarà acquistabile direttamente a Villa Caiselli al prezzo di 5 Euro (ingresso libero per i bambini sotto i 12 anni), contributo che aiuterà a sostenere i tanti progetti che l’Associazione Percoto Canta intende organizzare nei prossimi mesi, proseguendo un viaggio intrapreso nell’ormai lontano 1988. Alle 21.00 in punto l’inizio delle esibizioni; a presentare la serata ci saranno la giornalista e conduttrice Giorgia Bortolossi, affiancata dall’istrionico Andrea Sambucco, direttamente da Area Zelig, una coppia che saprà guidare la serata con grande bravura e simpatia. Al resto ci penserà la musica e i tanti artisti in gara. Per la categoria Senior: Belleri Diletta, Bortoluzzi Jody, Brocca Martina, Cantoni Stefano, Caraccio Elisa, Copetti Federica, Costantino Fidia Francesca, Iza&Sara, Gobet Claudia, Zossi Daniele. Per le promesse Junior invece: Ciutto Sara, Noioso Shari, Paolin Annalisa, Pileggi Gabriele, Rando Valentina. A questi nomi si aggiungeranno Chersovani Giada, Didonè Ambra, Franceschina Michela, Russo Vincenzo e Zoletto Jacopo per la categoria Cantautori e Roberto Pigro (con l’interpretazione di Federica de Marco) e Loredana Fantini che si contenderanno infine il Premio Internazionale Percoto Canta, riservato ai friulani residenti all’estero e giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Tante le iniziative che hanno fatto da corollario alla manifestazione, come ad esempio il “Percoto Canta in Tour”, serate itineranti nei paesi della provincia di Udine che hanno visto protagonisti i cantanti di questa e delle passate edizioni, e i concorsi dedicati alle scuole per la realizzazione di scritti in lingua friulana e italiana e di un bozzetto grafico della manifestazione. Per informazioni sulla serata finale visitare il sito www.percotocanta.it o scrivere a info@percotocanta.it.

Aprilia Marittima

Il 4 agosto alle 21.00 con ingresso libero, in Aprilia Marittima Orchestra Tzigana di Budapest –  Festival internazionale Nei Suoni dei Luoghi  (in caso di mal tempo si terrà al Teatro Comunale di Latisana – da twitter)

Condividi il post!

PinIt

5 commenti su “Venerdì pesce e Bacucco: Cosplay; segnaletica comunale; Percoto Canta (con Sara..); Aprilia Marittima”

  1. Denis ha detto:

    Belli i nuovi segnali, direi degni di un paese civile e compiti dai centri ucommerciali, ma visto che siamo in italia, il Bel paese dei furbi, qualcuno mi spiega come potrà verificare se l’auto in sosta è di una mamma incinta o un papa con bimbo e passeggino? Basta che acquistiamo un finto seggiolino!

  2. Adriano ha detto:

    A proposito del ponte Ciclabile Latisana Lignano ….. dopo 3 anni riusciti ad aprire al traffico, Bene !! Entrati in Comune di Lignano ci si imbatte in un BEL CANCELLO CHIUSO !!! pertanto il ciclista, Bimbo o Anziano entra con molta sicurezza ed altrettanto pericolo nello stradone ….. Sicuro vero ??? E i progettisti e i Comuni interessati non si accorgono di cio’ ?????????? No no allo studio un miglioramento della ciclabile da Aprilia e Lignano che poi confluirà nel … problema di cui sopra. Nel privato chi sbaglia … Paga !! qui mai 🙂 Mandi mandi

  3. Adriano ha detto:

    POSTE ESTIVE , con preoccupazione da settimane non viene recapitata posta …. boh !
    Informazione PP TT : eh il Postino è in ferie quando torna farà… ma se vuole telefona e viene a ritirare di persona la corrispondenza… Paghiamo i bolli per un servizio ?? Sicuramente si ! se durante il mese di ferie del Postino il cittadino è al lavoro lontano e nella posta c’è una convocazione che ne so : ad un esame, ad un processo, ad un concorso …. tutto normale !!! Non siamo nemmeno il Primo Paese del Terzo Mondo 🙂

  4. il_bacucco ha detto:

    @ adriano: se ti riferisci alla zona chiosco giù dal ponte, ebbene sulla destra, poco visibile, c’è un passaggio stretto per le biciclette, anche se l’impatto col cancello è di tutta evidenza…..

  5. davide ha detto:

    @Adriano
    Poste non può migliorare i servizi ai cittadini… attualmente è impegnata a pagare gli arabi perché si comprino Alitalia… un’altra vittoria del governo del fare!

    http://economia.ilmessaggero.it/economia_e_finanza/alitalia-aetihad-soci-poste/812810.shtml

I commenti sono disabilitati.