Venerdì: Tagliamento; gradito abito rosso; Carnevale

Carnevale

carnevale latisana

Tagliamento

Il sempre attento Valerio ci manda questa foto scovata su ebay; non c’è la data e nemmeno l’autore, ma sicuramente oggi fare quella foto è impossibile; il punto di ripresa è stato spazzato via dal raddrizzamento del corso del fiume e oggi il fotografo sarebbe coi piedi a mollo. Bella foto e grazie

Latisana.Tagliamento da Valerio da ebay ridotta

Domenica 22 febbraio a Venezia “E’ gradito l’abito rosso”

abito rosso

Nei saloni dell’esclusivo The Westin Europa & Regina, San Marco 2159 a Venezia, domenica 22 febbraio 2015, dalle 11.00 alle 19.00, avrà luogo “Gradito l’Abito Rosso”, una consolidata ed imperdibile manifestazione dedicata ai grandi vini rossi friulani, giuliani e sloveni.

“Friuli Venezia Giulia e Slovenia, terre di grandi vini bianchi”, è una assodata e riconosciuta certezza nel mondo degli appassionati e dei consumatori di vini pregiati. Le esclusive tessere, fatte di suoli vocati, esposizioni e microclimi favorevoli, compongono un suggestivo mosaico enologico, fonte di emozionanti seduzioni per il consumatore che scopre o riscopre l’eleganza e la personalità dei tanti vini da vitigni a bacca rossa di queste vocatissime aree.

I vari Refosco dal Peduncolo Rosso, Schioppettino e Schioppettino di Prepotto, Merlot, Tazzelenghe, Pignolo, Cabernet Franc e Sauvignon, Pinot Nero e Terrano, insieme agli ormai più che “storici” tagli bordolesi, lasciano il segno e rivelano spesso un appeal discreto e sottile, ricercato ed apprezzato tanto dall’esperto che dal comune consumatore.

Dopo il successo ottenuto dalle quattro edizioni precedenti, in cui le aziende hanno letteralmente incantato con i propri vini le oltre mille persone presenti, F.I.S.A.R delegazione di Venezia ripropone “Gradito l’Abito Rosso, l’iniziativa in cui le realtà friulane, giuliane e slovene avranno l’opportunità di proporre i loro vini rossi nella città che di più ne apprezza classe e finezza. Appassionati, ristoratori, sommelier e stampa specializzata, assaggeranno nell’arco di un’intera giornata il meglio della produzione “dall’Abito Rosso” alla presenza diretta dei produttori.

Le aziende del Friuli VG che parteciperanno: Aquila del Torre, Bajta, Borgo delle Oche, Borgo San Daniele, Bulfon, Catarutti, Casella, Castello di Spessa, Castelvecchio, Collavini, Dorigo, Ermacora, Fiegl, Flaibani, Fruscalzo, Gaspare Buscemi, Il Carpino, Il Roncal, Jacuss, La buse dal Lof, La Magnolia, La Roncaia, La Viarte, Le Monde, Lis Neris, Marco Sara, Marinig, Moschioni, Muzic, Petrucco, Petrussa, Pizzulin, Rodaro, RoncSoreli, Ronco dei Pini, Ronco dei Tassi, Ronco delle Betulle, Scubla, Skok, Terre di Ger, Valchiarò, Vie d’Alt, Vigna Lenuzza, Vigna Petrussa, Vignai di Duline, Villa Parens, Villa Russiz, Vistorta, Zorzettig.

Le aziende della Slovenia: Fornazarič, Montemoro, Simčič Marjan, Valter Sirk, Vinakoper, Vinska Klet “Goriška Brda”.

Il Consorzio Italo/Sloveno “Carso Terrano” con le aziende: Castello di Rubbia, Colja Josko, Grgic Igor, Kocjancic Rado, Luoinc Matej, Milic Andrej, Parovel, Skerk, Skerlj Matej, Boris lisjak, CV Colja Matej, Miloš in Marko Pupis, Miroslav Stopar,Rogelja-Petlelin, Širca Kodrič, Štok David, Tavčar Bogdan in Milena, Vina Štoka, Vinakras, Vinartsvo Rebula, Vrabec Rikardo.

Il ticket di ingresso di 15 Euro, che include il catalogo/guida delle aziende partecipanti e dei loro prodotti, consente l’assaggio dei circa 200 vini proposti. Uno specifico calice da degustazione verrà fornito pagando una cauzione di 5 Euro che verranno restituiti alla riconsegna dello stesso.

Per merito della riconosciuta ed apprezzata professionalità della F.I.S.A.R, il rango delle aziende presenti e la serietà dello staff organizzativo, “Gradito l’Abito Rosso” si può fregiare dell’ambito   patrocinio del Comune, della Provincia di Venezia e della Regione del Veneto.

Condividi il post!

PinIt