videopoker, aprilia marittima 1 e 2, notte di fate, fontana, delfini

Delfini, riceviamo e volentieri pubblichiamo

DELFINI ESULTANTI A TRIESTE

Domenica 26 maggio big match nel campionato di serie B di baseball, si affronteranno le due squadre più in forma del momento l’Alpina Junior che domenica scorsa ha vinto l’unica gara disputata a Castelfranco e l’Europa Sager che torna casa dalla faticosa trasferta di Bolzano con una doppia vittoria, una gara, anche se non decisiva, ma molto importante per il morale delle squadre, la vincente avrà uno stimolo maggiore nel proseguo del torneo, perciò sarà fondamentale per entrambe le squadre non fare passi falsi. “ Andiamo a Trieste – spiega il presidente dell’Europa Sager Bruno Bertoldi – con la consapevolezza che non sarà facile, due incontri dove regnerà l’equilibro assoluto, un esempio è stata la gara di Coppa Italia persa per 4 a 3: andiamo a Trieste, perciò, con la massima concentrazione, daremo il massimo sperando di riceve i frutti di quello che avremo seminato”. — segue  — clicca —

FRIUL ’81 – STARS STRANZANO 11 a 10. Brave le cadette di Morena Bertoldi, il  bel gruppo giovane, passo dopo passo sta apprendendo la non facile strategia del softball, arrivando alla vittoria contro le forti giocatrici bisiache. Degno di nota il lavoro in pedana delle due lanciatrici Cepile e Plusigh che hanno impedito alle mazze staranzanesi di battere valido, mentre le ragazze friulane hanno dimostrato un buon attacco: in evidenza la giovanissima Sara Olivo, 4 su 4. oltre alla Vrech, 2 su 4 in battuta. Le Under 21 hanno rispettato un turno di riposo. JUNIOR ALPINA – DELFINI LATISANA 12 – 15. I Delfini di Latisana hanno concesso il bis andando a vincere in trasferta a Villa Opicina contro lo Junior Alpina, dopo 6 riprese e 2 ore di gioco. Ottima la prestazione di tutto il collettivo con una nota di merito leggermente superiore per Simone Speedy, funambolo a difesa della prima base, per Marcello che nelle 3 riprese lanciate, nonostante i 5 punti subiti dalla squadra, ha ottenuto diversi strike out e per Dario, autore in avvio di match di una lunga valida da due basi. Tifosi al seguito sempre molto numerosi che, come solito, hanno incitato i propri beniamini per tutta la partita facendo mai mancare loro il necessario sostegno risultando di fatto il 10° giocatore in campo. Esordio sul proprio terreno di gioco lunedì 27, a Latisana, presso il campo di calcio, inizio dell’incontro ore 18, avversari i Dragons di San Giorgio di Nogaro. Livio Nonis

Da Tania, su Aprilia Marittima, riceviamo e volentieri pubblichiamo

…..quello che vedete e solo una parte del degrado che c’è in Aprilia!!!! Il comune si è completamente dimenticato di questa frazione, una vergogna!! pensare che dovrebbe essere il fiore all’occhiello per il comune di Latisana invece siamo abbandonati a noi stessi !!!! evidentemente qualcuno ha preferito far crescere la zona di Pertegada e Gorgo!!!ma mi sorge spontanea una domanda, quanti turisti , anche economicamente parlando, vi portano queste frazioni? Avete mai calcolato quante tasse entrano nelle vostre tasche dalla nostra località!!!! ci vergogniamo di essere latisanesi!!

Da Mauro Lorenzo, su Aprilia Marittima, riceviamo e volentieri pubblichiamo

Caro Bacucco, ti ringrazio per le foto dell’inaugurazione della stagione turistica di Aprilia Marittima, molto belle quelle dell’alza bandiera, un po’ meno le altre. Si tratta di foto scattate in piazze o ambienti privati, pertanto spetta a loro la manutenzione e la pulizia. Per le altre la spazzatrice del comune e’ passata giovedi’. Dato che Venerdi’ e per tutta la notte c’è stato maltempo e’ normale che le strade non siano piu’ pulite, ma siano come nelle foto da te fatte. Per quanto riguarda la fontana non e’ stato possibile accenderla in quanto, per la festa, si rischiava un esubero di corrente e abbiamo preferito non rischiare. Oggi e’ comunque attiva. Per le foto con la scritta WOOM WOOM si potevano anche tagliare (comunque ci siamo stati tutti almeno una volta…ma non lo si e’ mai detto a nessuno). Io personalmente, condivido cio’ che l’amministrazione comunale sta facendo per Aprilia Marittima, sicuramente potrebbe fare di piu’, se ci fossero mezzi a disposizione, ma in due anni ci ha aiutato moltissimo per i dragaggi e abbiamo raggiunto lo scopo. Il primo anno ha provveduto a regolarizzare tutte le segnaletiche di Aprilia, cosa che non si faceva da 10 anni. Sono sempre presenti e pronti, insieme alla ProLoco, a dare una mano all’ Associazione “Noi Operatori di Aprilia Marittima”. Si stanno impegnando per inserire una farmacia qui ad Aprilia, che non serve ai “Cocaj”, ma alle persone anziane che vi risiedono e non possono spostarsi e ovviamente ai turisti, che non sono presenti unicamente in estate, ma anche in inverno, seppur non con l’affluenza estiva.  Io credo che sarebbe piu’ utile per Aprilia…e non solo.. che un po’ tutti ci rimboccassimo le maniche e si contribuisca a fare qualcosa di costruttivo. Le persone che si siedono davanti a un computer a criticare l’operato di altri credo che abbiano poco futuro. Bisogna imparare a fare un po’ di tutto con i mezzi che si hanno a disposizione . Questo e’ il mio pensiero.

Saluti – Mauro Lorenzo – Vice presidente – Noi operatori di Aprilia Marittima

Fontana

Come per Aprilia Marittima, anche qui non servono molti commenti; è sicuramente uno dei posti più frequentati dai turisti (pochi) che vengono a Latisana; dopo le cantine e i bar….per bere dell’acqua fresca cosa c’è di meglio di una fontana BELLA E FUNZIONANTE?

DSCN1670

DSCN1671

Saggio “Notte di Fate”

notte di fate

Sabato 8 giugno 2013, alle 20.45, al Teatro Odeon Latisana – Saggio Spettacolo in due atti  ideato da Valentina Mitruccio e coordinato da Valentina Mitruccio, Peter Casagrande e Krishna Pacchiega.  Con la partecipazione della “Scuola di Balletto Sandra Fontolan” (Mestre).  Parte del ricavato della serata verrà devoluto all’A.I.D.O.

Gioco d’azzardo

Il Codacons ha presentato un esposto ai Nas, alla Procura della Repubblica e alla Guardia di Finanza di Trieste, chiedendo di aprire una indagine sulle sale VLT (videolottery) aperte in regione. E Latisana?

Condividi il post!

PinIt

3 commenti su “videopoker, aprilia marittima 1 e 2, notte di fate, fontana, delfini”

  1. Barbara ha detto:

    Ah che bella che era la fontana in piazza! quando era ancora tutta arrugginita, mi dissetavo lì dopo aver corso come una matta con gli amichetti giocando in piazza, mentre i grandi stavano ai bordi per vigilarci e chiacchierare con gli altri. Mi ricordo di lei perfino quando, troppo piccola, la nonna si riempiva le mani d’acqua ghiacciata per porgermi da bere! Ma perchè è chiusa? vedo che è usata un po’ come cestino ora … una bella metafora di Latisana stessa..

  2. valerio ha detto:

    Oltretutto la fontana di piazza Garibaldi è del MCMXXVIII (1928), quindi quest’anno è il suo 85° compleanno…Onoriamola degnamente!

I commenti sono disabilitati.