santoro e panontin, 1.500.000 euri, musica sacra, marano e gorgo e pertegada

Corale a Pertegada

corale a pertegada

Ambulanza a Gorgo

Mercoledì pomeriggio verso le 15.30, all’incrocio con la 354; non abbiamo altri dati.

Visita guidata alla mostra archeologica  “Alle porte del mare. 12 ottobre 2013 a Marano Lagunare (Udine)

Legambiente vi invita alla visita guidata alla mostra “Alle porte del mare”  che si svolgerà  sabato 12 ottobre 2013,  con ritrovo alle ore 10.00 alla Vecchia Pescheria di Marano Lagunare, in piazza Cristoforo Colombo 1.  La mostra Alle porte del mare, promossa dal Dipartimento di Studi Umanistici (DiSU) dell’Università di Trieste e dal Comune di Marano Lagunare, è la prima dedicata alla storia e all’archeologia del comprensorio lagunare e presenta al pubblico le nuove scoperte e tutte le più importanti testimonianze archeologiche del territorio attraverso una ricca collezione di reperti, in gran parte inediti, provenienti da diversi musei della regione. Il tema centrale è l’archeologia del paesaggio lagunare.  Sono presentati al pubblico circa 500 reperti, provenienti dalla Laguna di Marano e dall’area perilagunare (Comuni di Palazzolo dello Stella, Muzzana del Turgnano, Carlino). Il percorso è arricchito da alcuni diorami: il calco della sepoltura neolitica della bambina di Piancada, una delle più antiche deposizioni funerarie dell’Italia settentrionale, la sezione trasversale di un’imbarcazione romana fluvio-lagunare con carico di tegole e anfore, la sepoltura altomedievale di un cavaliere rinvenuta nell’Isola dei Bioni. La visita sarà guidata dall’archeologa Rita Auriemma, ideatrice e curatrice della mostra.   A seguire andremo a visitare il vicino parco archeologico didattico nella Riserva Naturale della Valle Canal Novo, dove è stato riprodotta un’abitazione dell’età del Bronzo con tutti i suoi annessi (per esempio una piroga n punto di vista naturalistico, data la specificità e la ricchezza che questa ex valle da pesca può vantare, tra cui numerose specie di uccelli.  Per partecipare alla visita guidata è richiesta l’iscrizione entro le ore 12 di venerdi 11 ottobre.  Quota di partecipazione: 8 Euro soci Legambiente, 10 Euro non soci (comprende l’ingresso alla mostra, l’ingresso nella Riserva e una piccola quota per Legambiente).  Quota ridotta di 5 Euro per minori di 18 anni; gratuito per bambini fino a 6 anni.  Si prega di effettuare l’iscrizione online su: http://cms.legambientefvg.it/agenda/116-paesaggi-d-acqua-e-di-storia-nella-laguna-di-marano/event_registration.html  —  Maggiori informazioni su: http://cms.legambientefvg.it/agenda/116-paesaggi-d-acqua-e-di-storia-nella-laguna-di-marano/event_details.html

Panontin e Santoro a Latisana

Incontro dell’assessore regionale Panontin in Municipio a Latisana; assieme a lui la collega Santoro; ospiti i rappresentanti dei Comuni della Bassa friulana. Argomenti? … Patto di stabilità, autonomie locali, pianificazione territoriale; ovvero le problematiche relative a unione di servizi tra comuni, ASTER, ATO, spazi finanziari in relazione al patto e implicazioni del patto sugli investimenti dei comuni, IMU, TARES. I Comuni sono bloccati dal bene/male detto patto di stabilità, che spessissimo impedisce spese necessarie, vedi Pronto Soccorso a Lignano, o più semplicemente la benzina per le auto di servizio, ma talvolta salva i cittadini da spese assurde e inutili (vedi ex Caserma a Latisana). Ci vuole una sana e corretta via di mezzo.

Incontro con la musica Sacra a Latisana

autunno musicale

L’associazione culturale musicale San Paolino, presenta la seconda edizione  dell’Autunno musicale Latisanese – incontro con la musica sacra, con questo  evento la giovane orchestra San Paolino diretta dal Maestro Flavio Sgubin  celebra la prima candelina della sezione distaccata di Latisana. I’autunno musicale, prevede due incontri di musica, il primo sabato 12 ottobre  presso il Duomo, ore 20:45 dove il tema principale sarà “La Creazione”  rappresentazione attraverso testi, immagini e musica sacra. Il secondo appuntamento si svolgerà presso la Chiesa di Latisanotta, domenica  20 ottobre ore 17:45, con un concerto a cura del gruppo ottoni San Paolino, già  molto noto per avere partecipato a funzioni religiose con l’allora Papa  Ratzinger e vescovi di primo ordine dell’episcopato italiano.  Ricordiamo che l’ingresso è gratuito, vi invitiamo numerosi per condividere i valori della musica sacra insieme.  MARINO ALEX – ORCHESTRA SAN PAOLINO DI LATISANA

…e a Paperopoli che si dice?

Quiz……. Chi è quel latisanese che ha vinto una causa da 1.345.000 euro + interessi contro l’amministrazione  della Provincia di Pescara nel 2009???

paperino e causa milionaria

Condividi il post!

PinIt

2 commenti su “santoro e panontin, 1.500.000 euri, musica sacra, marano e gorgo e pertegada”

  1. tati ha detto:

    Carissimo Bacucco … ma sei sicuro che siano tutti quei dindini o hai messo per sbaglio uno zero in piu’, puo’ capitare eh…. sono veramente tanti per avere vinto una causa… boh!?

  2. il_bacucco ha detto:

    certo che posso aver sbagliato … 🙂 .. aspetto smentite allora 🙂

I commenti sono disabilitati.